rotate-mobile
Calcio

Promozione, Città di Calatabiano corsaro sul campo del Gescal

Vittoria in rimonta da parte degli etnei, che, dopo essere passati in svantaggio, hanno ribaltato la situazione (1-2) con i gol di Veca e Dama

Vittoria in rimonta del Città di Calatabiano, che ha battuto 2-1 in trasferta il Gescal. I biancoverdi, che hanno rimediato, così, la quarta sconfitta di fila stagionale, passano in vantaggio al 20’, quando Tiano insacca la sfera con un preciso colpo di testa, su azione d’angolo. La reazione degli ospiti produce la rete del pareggio, siglata dal talentuoso Veca (classe 2003 ex Acr Messina), che entra in area e incrocia il tiro alle spalle di Frisone.

Nella ripresa, l’esperto Dama opera il sorpasso: magistrale punizione e pallone indirizzato proprio sotto l’incrocio. La traversa nega, invece, il possibile 2-2 a Scimone, lasciando i locali con l’amaro in bocca. Buone le prestazioni fornite, tra gli ospiti, dai giovanissimi Silvestro e Prestandrea, che si sono dati il cambio in campo.  

Gescal-Città di Calatabiano 1-2
Marcatori: 21’ Tiano; 38’ Veca; 31’ st Dama.
Gescal: Frisone, Farina, Giordano D., Di Stefano (45’ st La Paglia), Vasi (10’ st Scimone), Tiano, Keita, Cardia, Galletta (16’ st Nizzari), Marino (41’ st Messina), Scarantino (45’ Ratti). All. F. Giordano.
Città di Calatabiano: Palermo, Calì (30’ st Spada), Romeo, Ciccia, Veca (38’ st Minacapelli), Russo, Mavica, Silvestro (15’ st Prestandrea), Napoli, Dama, Contarino (22’ st D’Aquino). All. Benedetto.
Arbitro: Mugno di Siracusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Città di Calatabiano corsaro sul campo del Gescal

CataniaToday è in caricamento