rotate-mobile
Calcio

Promozione, l’Fc Motta piega in rimonta la resistenza dell’Atletico Nissa

Match combattuto fino al triplice fischio, vinto dalla squadra etnea per 2-1 grazie ai gol, uno per tempo, di Inserra e Sinatra

L’Fc Motta è riuscito a piegare per 2-1 la tenace resistenza dell’Atletico Nissa, conquistando, così, tre punti fondamentali per continuare a sognare la promozione diretta in Eccellenza, che si deciderà nell’ultima giornata della regular season. L’iniziale fase di studio si interrompe al 15’, quando Sammartino sblocca il punteggio, finalizzando un micidiale contropiede. Immediata la reazione della squadra etnea, che pareggia i conti con Inserra sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I padroni di casa colpiscono un palo al 28’, mentre, quattro minuti dopo, è la traversa a negare il nuovo vantaggio agli ospiti.  

Nella ripresa, i locali pigiano il piede sull’acceleratore alla ricerca del gol. Lo sfiorano in più occasioni: quella buona capita al 31’ nei piedi di Sinatra, che entra in area ed insacca la sfera. Nel finale, Sottile e Luca mancano il tris della sicurezza, ma il risultato con cambia, comunque, più ed il triplice fischio dell’arbitro sancisce l’ennesima affermazione stagionale dell’Fc Motta.

Fc Motta-Atletico Nissa 2-1
Marcatori: 13’ Sammartino; 18’ Inserra; 31’ st Sinatra.
Fc Motta: Gulisano, Nicolosi (41’ st Toscano), Oliveri, Orofino, Conigliello (1’ st La Piana), Coniglio, Palazzolo, Luca, Inserra (20’ st Sottile), Montalto (32’ st Ferlito), Sinatra (32’ st Piana). All. Di Maria.
Atletico Nissa: Chimenti (35’ st Volo), Cordaro, Di Marco, Di Gloria (34’ st Di Graci), Vaccaro (43’ st Galbo), Terrana (13’ st Riggi), Sammartino, Giorgio, Alesso (35’ st Lo Vetere), Scribani, Testataquatra. All. Sferlazza.
Arbitro: Matranga di Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, l’Fc Motta piega in rimonta la resistenza dell’Atletico Nissa

CataniaToday è in caricamento