rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Promozione, il Mazzarrone batte 1-0 il Comiso e vola in testa

La notizia della contemporanea sconfitta del Gela, in casa del Frigintini, lancia la formazione di Samuele Costanzo al primo posto

La partita è finita con la festa della squadra sotto i tifosi del Mazzarrone. La notizia della sconfitta del Gela, in casa del Frigintini, lancia la formazione di Samuele Costanzo in testa alla classifica con la migliore difesa del girone D del campionato di Promozione e la  prossima settimana la formazione calatina renderà visita proprio ai gelesi. 

La lunga rincorsa – dopo i passi falsi con Megara, Vittoria e Pro Ragusa – è completata proprio alla vigilia dello scontro diretto, che si giocherà domenica prossima. La gara è stata caratterizzata da un buon equilibrio nella fase iniziale. Dopo 23 minuti dubbio contatto in area tra Di Rosa e Leggio, ma l’arbitro lascia proseguire. Ci prova Provenzano in due occasioni: nella prima spara alto, nella seconda non capitalizza da pochi passi. Nella ripresa, il Mazzarrone passa, al 16’ su rigore. Puglisi si rivela dagli undici metri implacabile. L’esultanza costa cara a Ropaj, già ammonito ed è costretto a lasciare anzitempo il campo. Il Comiso prova a pareggiare la sfida con Conteh, ma i padroni di casa reggono l’urto fino al triplice fischio. 
“Abbiamo messo a frutto settimane di lavoro. Ma non possiamo esultare più di tanto, perché ci aspettano partite difficili. Non possiamo abbassare la guardia”. Rivelerà a fine partita il tecnico Costanzo. “Orgoglioso dei miei ragazzi – aggiunge il direttore Nunzio Calogero – ci prendiamo questa soddisfazione e guardiamo avanti alle prossime sfide, a partire dalla prossima con Gela”.  

Mazzarrone-Comiso 1-0
Marcatore: 16’ st Puglisi (rigore). 
Mazzarrone: Parlabene, Amadou, Ropaj, Provenzano, Puglisi, Ravalli, Di Nora, Bah Lamarana, Bonaccorsi (33’ st Napolitano), Di Rosa (33’ Campanella), Gomez. All. Costanzo.
Comiso: Salerno, Di Pasquale, Cassarino, Leggio (1’ st Modica), Rotondo, La Raffa (24’ st Tumino), Assenza, Di Franco (5’ st Di Giacomo), Conteh, Gurrieri, Bojang (1’ st Mascara). All. Violante
Arbitro: Comito di Messina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Mazzarrone batte 1-0 il Comiso e vola in testa

CataniaToday è in caricamento