Calcio

Promozione, il Città di Misterbianco batte l’Armerina con un secco 3-0

Prova maiuscola della squadra allenata da Mario Currò, che si è assicurata la posta in palio, esprimendo un gioco propositivo e, soprattutto, efficace

Perentorio 3-0 interno del Città di Misterbianco ai danni dell’Armerina nella seconda giornata del campionato di Promozione (girone C). Prova maiuscola della squadra allenata da Mario Currò, che si è assicurata l’intera preziosa posta in palio, esprimendo un gioco propositivo e, soprattutto, efficace in attacco.

Nonostante il caldo asfissiante e l’alto tasso di umidità, le due squadre giocano a viso aperto e le azioni si susseguono su entrambi i fronti. I padroni di casa sbloccano il punteggio al 35’ con la precisa conclusione mancina di Fisichella, che non concede repliche al portiere: il pallone si infila proprio nell’angolino basso.

L’Armerina cerca orgogliosamente di reagire, ma è il Città di Misterbianco a raddoppiare ad inizio ripresa. Angolo per gli etnei e pronta girata ravvicinata a volo di Nicolosi, che insacca imparabilmente la sfera. Al 40’ chiude i conti il neoentrato Montaldo, bravo nel vincere un rimpallo al limite e poi a realizzare di piatto sull’uscita disperata dell’estremo difensore. Gli ospiti provano, nel finale, almeno a ridurre le distanze, ma i loro tentativi risultano vani.      

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Città di Misterbianco batte l’Armerina con un secco 3-0

CataniaToday è in caricamento