Calcio

Promozione, il Mazzarrone ospita il Megara con l’obiettivo di calare il tris

La squadra di Samuele Costanzo, impegnata domenica (alle 15.30) tra le mura amiche, intende confermarsi in testa alla classifica

Sono tanti gli spunti che ruotano attorno alla vigilia della terza giornata d’andata del girone D del campionato di Promozione. Il Mazzarrone di Samuele Costanzo è impegnato domenica (alle 15.30) tra le mura amiche contro il Megara per confermarsi in testa alla classifica dopo le vittorie su Scicli e Sporting Eubea in rimonta.

La squadra si è allenata a ritmi elevatissimi in settimana senza abbassare mai guardia. Tra i convocati figurano diverse novità. La società ha annunciato l’innesto dell’ex centrocampista, classe 2002, Martin Oro. Il vittoriese arriva dal Marina di Ragusa, dopo essere cresciuto nel settore giovanile della Junior Vittoria e della Meta Sport. Per un calciatore che arriva ci sono due che “salutano” il gruppo. Marco Castorina, infatti, giocherà nel Palagonia, dopo aver disputato nel Mazzarrone questo primo scorcio di stagione. Il portiere Damiano Sammatrice “saluta” il gruppo per motivi di lavoro. Domani infatti nella lista dei 23 convocati figura il giovane locale Salvatore Criscione, che va a rinfoltire la rosa degli atleti di Mazzarrone presenti nella squadra del presidente Cavallo. Rientra l’attaccante Incardona, un’arma in più da sfruttare per Costanzo.

Il Megara arriva alla sfida dopo aver subito il ko in casa dal Frigintini. I megaresi cercheranno, quindi, di invertire la tendenza e andranno al Comunale per giocarsi il tutto per tutto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Mazzarrone ospita il Megara con l’obiettivo di calare il tris

CataniaToday è in caricamento