rotate-mobile
Calcio

Il presidente della Figc Sicilia Morgana ringrazia Gravina per Italia-Macedonia a Palermo  

“Già in occasione della visita del presidente nazionale in Sicilia, era stata annunciata tale possibilità e  di avere superato la ‘concorrenza’ di città importanti"

“Ringrazio il presidente Gabriele Gravina per aver rivolto grande attenzione alla Sicilia, alla città di Palermo e al comitato regionale. La partita tra Italia e Macedonia del Nord al Barbera è una notizia che ci inorgoglisce”. A parlare è il presidente della Federcalcio siciliana Sandro Morgana, che esprime grande soddisfazione per l’individuazione della città di Palermo quale sede della gara Italia-Macedonia del Nord valevole per la qualificazione al prossimo mondiale di calcio.

“Già in occasione della visita del presidente Gravina - sottolinea Morgana - al sistema calcistico siciliano, era stata annunciata tale possibilità e la circostanza di avere superato la ‘concorrenza’ di città molto importanti è assolutamente rilevante per il calcio siciliano, soprattutto nella considerazione che, in un contesto di generale collaborazione che tiene conto anche di problemi specifici del territorio, la Federazione Calcio assicurerà il proprio tangibile contributo al fine di rendere la struttura del “Falcone e Borsellino” assolutamente adeguata ad ospitare l’importante evento”. Morgana conclude: “A questo punto dobbiamo riempire lo stadio e dare alla nazionale la spinta necessaria per andare al prossimo turno con la determinazione e la convinzione che la partecipazione al mondiale non potrà sfuggirci”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente della Figc Sicilia Morgana ringrazia Gravina per Italia-Macedonia a Palermo  

CataniaToday è in caricamento