rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Serie C femminile, il Catania si arrende al più esperto Lecce

Nella 6^ giornata di ritorno, le giovani rossazzurre non hanno lesinato energie, ma sono state superate per 5-0 dalle salentine

Seconda pesante sconfitta consecutiva per le ragazze del Catania, che, dopo il 12-1 incassato sul campo della capolista Apulia Trani, hanno perso 5-0 in casa contro il Lecce. Nella 6^ giornata di ritorno del campionato nazionale di serie C di calcio femminile, le giovani rossazzurre non hanno lesinato energie, lottando su ogni pallone, ma sono state superate nettamente dalle salentine, senza finalizzare le occasioni avute per rendere meno pesante il passivo. Nell’ultima creata, si è superato il talentuoso portiere giallorosso Serio (14 anni), da poco subentrata a Alexandersson, che ha sventato il pericolo con un grande intervento.

A decidere il successo del team pugliese, la doppietta della svedese Prambrant e le reti di Bergamo, Tomei e Marsano. In virtù di questi tre punti, il Lecce sesto ha raggiunto quota 33, mentre il Catania è rimasto fermo a 14, al dodicesimo posto in graduatoria. Nei prossimi impegni, occorrerà incassare meno gol per provare ad invertire la rotta e proseguire il cammino verso la salvezza. 

Risultati 22^ giornata: Catania-Lecce 0-5; Crotone-Chieti 1-1; Grifone Gialloverde-Res Roma VIII 1-2; Match Point Matera-Independent 2-2; Rever Roma-Coscarello Castrolibero 5-0. Roma Decimoquarto-Fesca Bari 3-0; Vis Mediterranea-Apulia Trani 1-3. Riposava: Trastevere.     

Classifica: Chieti e Apulia Trani 55; Trastevere 50; Res Roma VIII 48; Crotone 37; Vis Mediterranea e Lecce 33; Match Point Matera 30; Rever Roma 27; Independent 24; Grifone Gialloverde 18; Catania 14; Roma Decimoquarto 13; Fesca Bari 6; Coscarello Castrolibero 3.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C femminile, il Catania si arrende al più esperto Lecce

CataniaToday è in caricamento