rotate-mobile
Calcio

Serie D, Biancavilla corsaro di rigore a Castrovillari

La squadra gialloblù si impone in trasferta per 1-0, fornendo una buona prestazione. I tre punti sono preziosi nel cammino verso la salvezza

Pesante successo esterno del Biancavilla, che capitalizza il rigore trasformato da Lo Giudice per battere per 1-0 in Castrovillari e rilanciarsi nel cammino salvezza. Inizio favorevole agli ospiti, pericolosi con Puglisi, che, servito da Spadoni, indirizza la sfera sul fondo da favorevole posizione. Al 12’ la risposta dei calabresi viene disinnescata dalla pronta uscita di La Rosa sul tentativo di Tripicchio. I padroni di casa ci riprovano con conclusioni imprecise, mentre, sull’altro fronte, un tiro velenoso di Lo Giudice viene deviato con bravura da Aiolfi. Allo scadere del tempo, Castrovillari vicino al vantaggio con Anzillotta, anticipato sul più bello dal portiere.  

Il Biancavilla sblocca il punteggio ad inizio ripresa. Una veloce ripartenza innesca Lo Giudice, che entra in area e, contrastato da Mazzotti, cade sul terreno di gioco. L’arbitro assegna il penalty, trasformato con freddezza dallo stesso Lo Giudice. Galvanizzati dal vantaggio, i gialloblù provano a raddoppiare. I locali si riversano poi in attacco, rischiando di capitolare nuovamente in contropiede: al 25’ Aiolfi si oppone alla battuta di Spadoni. L’ultimo brivido è di marca Castrovillari, ma il colpo di testa di Mancini trova la pronta respinta dell’ottimo La Rosa, che mette, così, in cassaforte i preziosi tre punti.   
 

Castrovillari-Biancavilla 0-1
Marcatore: 8’ st Lo Giudice (rigore). 
Castrovillari: Aiolfi, Strumbo, Carrozza, Cosenza (27' Rosa Gastaldo), Tripicchio (28’ st Mancini), Azzaro, Mazzotti, Dibari, Trofo, Teyou (1’ st Rodi), Anzillotta. A disp.: Gaeta, Rotunno, Toziano, Pittari, Cinquegrana e Arrigucci. All. Colle.
Biancavilla: La Rosa, Stelitano, Longo, Tosolini, Puglisi (37’ st Di Francesco), Bozzanga (45’ st Di Stefano), Hadaji, Asero (6’ st Piccione), Lo Giudice, Licciardello, Spadoni (92' Siracusa). A disp.: Governali, Piana, Zammataro e Fazio, Rausi. All.  Ferraro.
Arbitro: Albano di Venezia (Minichiello e Milillo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Biancavilla corsaro di rigore a Castrovillari

CataniaToday è in caricamento