Calcio

Serie D, Biancavilla di scena a Trapani nel posticipo di Coppa Italia

A tenere banco è, però, l’ufficializzazione del sostituto del tecnico Orazio Pidatella. Circolano i nomi di Pippo Strano, Ciccio Cozza e Francesco Passiatore

Il Biancavilla sfida stasera (mercoledì 22, ndr) l’ambizioso Trapani nel primo turno di Coppa Italia di serie D. La partita si giocherà al “Provinciale” con inizio alle ore 20.30. La squadra gialloblù si presenta all’impegno dopo la sconfitta per 2-1 rimediata a San Luca. A tenere banco è, però, l’ufficializzazione del sostituto del tecnico Orazio Pidatella, che non è più l’allenatore del Biancavilla. Al suo posto, si fanno i nomi di Pippo Strano, ex Paternò, che sembra il favorito, Ciccio Cozza e Francesco Passiatore.

La società catanese ha tesserato, intanto, il giovane difensore classe 2003 Davide Caracò, che si è formato nelle giovanili del Catania, totalizzando la scorsa stagione, con la Primavera 3 etnea, oltre 15 presenze ed una rete nel sentito derby, di categoria, contro il Palermo.

Avversario di Coppa sarà il Trapani, che nell’esordio in campionato ha battuto in trasferta il Città di Sant’Agata, al termine di una gara che ha visto i padroni di casa farsi preferire nel primo tempo ed i granata uscire alla distanza, andando a segno due volte in 7’ con il micidiale Alessandro Gatto, che ha commentato, così, la sua ottima prestazione al “Biagio Fresina”: “La doppietta è una grande soddisfazione, ma l’obiettivo era fare gol ed essere decisivo per la squadra. Sono felicissimo per l’incontro vinto fuori casa, su un campo difficilissimo. Abbiamo grande umiltà”. Il match Trapani-Biancavilla sarà arbitrato, infine, dal signor Fabrizio Carsenzuola di Legnano (assistenti Ercolani e Brunetti di Milano).   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Biancavilla di scena a Trapani nel posticipo di Coppa Italia

CataniaToday è in caricamento