rotate-mobile
Calcio

Serie D, il cuore non basta al Giarre contro il Trapani

La squadra granata si è imposta in trasferta per 2-1. La partita è stata condizionata inevitabilmente dall’espulsione di Porcaro al 2’

Il Trapani si è aggiudicato per 2-1 il derby siciliano contro il Giarre. La partita è stata condizionata inevitabilmente dall’espulsione di Porcaro al 2’, che, oltre a determinare un rigore a favore degli ospiti, ha lasciato i padroni di casa subito in inferiorità numerica. Dopo neanche 120 secondi, Porcaro perde un pallone in area e commette fallo su un avversario. Massima punizione a favore del Trapani e rosso diretto per il difensore. Dal dischetto, Russo spiazza il portiere ed insacca la sfera. La reazione gialloblù non si concretizza per questione di centimetri sull’incursione di Arcidiacono. Sull’altro fronte, Antezza non inquadra lo specchio dal limite. Giarre vicino al pareggio con una girata aerea di Cocimano di poco sul fondo. Sempre Antezza scheggia la traversa con una conclusione di controbalzo. Al 39’ Carrozzino sigla l’1-1, risolvendo di sinistro al volo una mischia.  

In avvio di ripresa, la deviazione ravvicina di Antezza vale il 2-1 a favore dei granata. Il Giarre non ci sta e si proietta in avanti, reclamando il penalty per un dubbio intervento di un difensore ai danni di Anastasio. L'arbitro annulla due gol al Trapani per posizioni di fuorigioco. In contropiede, vanno vicini al raddoppio Olivera, il cui tiro-cross "bacia" il montante, e Vitale, che si allunga sul più bello il pallone. Nel finale, Pagliarulo spreca una ghiotta opportunità di testa, mentre, nel recupero, doppia ammonizione a carico di Cocimano.   

Giarre-Trapani 1-2
Marcatori: 4' Russo (rigore); 39' Carrozzino; 5' st Antezza.
Giarre: Giannini; Musso, Padovani, Porcaro, Carrozzino, Sessa (34' st Giannaula), Giuffrida (20' st Baglione), Anastasio (11' st Dembele), Cocimano, Arcidiacono, Agudiak (43' st Leotta). A disp.: F. La Rosa, Leone, Pertosa, A. La Rosa, Iseppon, Limonelli. All. Cacciola.
Trapani: Cultraro, Barbara, Maltese, Bruno, Galfano (37' Pagliarulo), Santarpia, Antezza, Olivera, Vitale, Musso, Russo (23' st Bonfiglio). A disp.: Recchia, Amorello, Solimeno, Meti, Oddo, Inglese, Pipitone. All. Morgia.
Arbitro: Robilotta di Sala Consilina (Barbanera e Citarda).
Note: espulsi al 2' Porcaro per fallo da ultimo uomo e al 48' st Cocimano (doppio giallo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il cuore non basta al Giarre contro il Trapani

CataniaToday è in caricamento