rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Calcio

Serie D: Acireale sconfitto nel derby dal Licata

La squadra granata ha perso in trasferta per 1-0. Decisiva la rete messa a segno, ad inizio ripresa, dall’ex Ouattara

Il Licata si è imposto di misura (1-0) sull’Acireale, conquistando tre punti preziosi nell’11^ giornata del campionato di serie D. Padroni di casa subito pericolosi con la girata aerea di Orlando, su angolo, che termina di un soffio a lato. Rispondono al 14’ gli ospiti con un’azione similare, alta l’inzuccata di Carbonaro. Annullato poi un gol allo stesso Carbonaro per dubbia posizione di fuorigioco. Dall’altra parte, Giappone si allunga in tuffo per deviare l’insidioso rasoterra di Cappello.

Nella ripresa, Licata vicino al vantaggio con il tocco in acrobazia di Ouattara da posizione ravvicinata, intercettato di istinto dal portiere. Al 10’ proprio Ouattara sblocca il punteggio con un imparabile colpo di testa su corner di Rotulo. Guarino riesce a contrastare Rotulo in area, probabilmente il modo falloso, ma l’arbitro lascia correre tra le proteste dei giocatori del Licata. I granata non reagiscono, incassando una sconfitta che rischia di fare male a morale e classifica.

Licata-Acireale 1-0
Marcatore: 10' st Ouattara.
Licata: Valenti, Calaiò, Vitolo, Orlando, Pino, Frisenna, Mudasiru, Cappello (40' st Izco), Rotulo (45' st Marcellino), Saito (33' st Ficarra), Ouattara. A disp.: Sienko, Rubino, Cannia, Cristiano, Pedalino, Baldeh. All. Romano.
Acireale: Giappone, Guarino (33' st Brugaletta), Russo, Medico, Virgillito (40' st Patanè), J. Pedro (33' st Palermo), Bucolo (17' st Savanarola), Limonelli, Tumminelli, Carbonaro, Coulibaly (22' st Carrozza). A disp.: Truppo, Cannino, Maniscalco, Fratantonio. All. Costantino.
Arbitro: Ursini di Pescara (Mititelu e Cimmarusti).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: Acireale sconfitto nel derby dal Licata

CataniaToday è in caricamento