Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Serie D, il Paternò si arrende in casa al Lamezia Terme

I calabresi vincono per 2-0 al “Falcone-Borsellino”. Assoluto protagonista del match Umbaca, autore della doppietta risolutiva

Il Paternò ha ceduto l'intera posta in palio al più fresco Lamezia Terme, che si è imposto per 2-0 al “Falcone-Borsellino”. Grande protagonista del match l'attaccante Umbaca, autore della doppietta risolutiva.

Ospiti più propositivi ad inizio partita, ma si fanno attendere le occasioni pericolose. Al 17’ calabresi vicini al vantaggio con il tiro di Tipaldi che termina a pochi centimetri dalla porta. Rispondono i padroni di casa allo scadere del tempo, quando Fodero, servito da Camara, tira debolmente da favorevole posizione. In avvio di ripresa, il Paternò cerca maggiormente di proporsi in avanti. Gli spunti di Foderaro e D’Anca mettono in apprensione la retroguardia avversaria. La scossa al match avviene con i cambi. Si rivela, infatti, decisivo l’ingresso in campo di Umbaca per Da Dalt. Il neo entrato numero 80 lametino sblocca il punteggio al 17’, insaccando il pallone di testa sul preciso cross di Miliziano. Il Paternò non riesce ad organizzare un vero assalto ed rimane pure in dieci uomini (31') a causa della doppia ammonizione rimediata da Cangemi. Il Lamezia chiude i conti, in pieno recupero, sempre con Umbaca, che traduce in rete il magistrale assist di Maritato.  

Paternò-Lamezia Terme 0-2
Marcatori: 17' st e 51' st Umbaca.
Paternò: Latella, Bisconti (40’ st Fazio), Scoppetta, Bontempo, Puglisi (24’ st Mangiameli), Palermo (24’ st Dama), Basualdo (40’ st Rizzo), Cangemi, D'Anca (35’ st Fofana), Foderaro, Camara. A disp.: Busà, Pappalardo, Guarnera e Zappalà. All. Torrisi.
Lamezia Terme: Lai, Miliziano, Miceli, Corafi, Bernardi (36’ st Sandomenico), Haberkon (24’ st Maritato), Camilleri, Tripaldi, Verso (10’ st Bezon), Maimone (44’ st Salandria), Da Dalt (10’ st Umbaca). A disp.: Gentile, Rechichi, Tringali, Provazza. All. Lio.
Arbitro: Gandino di Alessandria (Savino e Balbo).
Note: espulso al 31' st Cangemi per doppia ammonizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Paternò si arrende in casa al Lamezia Terme
CataniaToday è in caricamento