rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Calcio

Serie D, Paternò in rodaggio e con un Simone Zappalà in più nel motore

E’ terminata sul punteggio di 6-1 la prima uscita della squadra di Peppe Pagana, che ha fatto suo l'allenamento congiunto contro il Citta di Misterbianco

E’ terminata sul punteggio di 6-1 la prima uscita del Paternò di mister Peppe Pagana, che ha fatto suo l'allenamento congiunto contro il Citta di Misterbianco. Al di là del risultato, l’allenatore dei rossazzurri, insieme al suo staff, hanno valutato la condizione tecnica e atletica dei calciatori. I gol sono stati realizzati da Lautaro, Pappalardo, entrambi andati due volte a bersaglio, Bongiovanni e Conti. Per gli avversari rete di DiStefano. Il Paternò si è schierato inizialmente con il 3-4-3. Coriolano tra i pali, difesa a tre con Carubini, Popolo, Paschetta, nella zona nevralgica del campo Aquino, Cervillera, Tuninetti e Mamba, mentre hanno agito nel tridente Pappalardo, Zappalà e Lautaro.  

Nelle ore successive alla partita, la dirigenza etnea ha ufficializzato la conferma del centrocampista Simone Zappalà (classe 2000), che disputerà, così, la terza stagione in serie D con la maglia del suo comune. Rimarranno a Paternò anche il centrocampista Michael Pappalardo e il difensore Carmelo Guarnera. Sempre a centrocampo, il Paternò si è rinforzato, infine, con l’arrivo del 27enne argentino Rodrigo Tuninetti, reduce dall’esperienza con i pugliesi del Gravina in D. In carriera ha militato in Italia anche nella fila di: Castrovillari, Rotonda, Alto Garda, Acireale, Siracusa, Troina, Palestrina e Vico Equense.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Paternò in rodaggio e con un Simone Zappalà in più nel motore

CataniaToday è in caricamento