rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Calcio

Serie D, il Paternò rinforza la difesa con l’arrivo di Tomas Paschetta

Difensore centrale, classe 1993, argentino di nazionalità italiana si è detto subito entusiasta di questa nuova avventura in rossazzurro

Il Paternò Calcio ha acquisito a titolo definitivo le prestazioni di Tomas Paschetta. Il difensore centrale (classe 1993), argentino di nazionalità italiana, si è detto subito entusiasta di questa nuova avventura in rossazzurro. Paschetta è cresciuto nelle giovanili del Defensores di Belgrano per poi approdare al Nueva Chicago. Dopo una esperienza nel Colon, ha giocato nell'Atletico Fenix di Pilar. In seguito, l'arrivo in Italia per militare con Lanusei e Siracusa ed il passaggio al Sant Julia nel campionato andorrano. Il giocatore, che può giocare anche a sinistra, si è già inserito perfettamente nel gruppo.

Il Paternò ha svolto, intanto, nei giorni scorsi, un allenamento congiunto con il Città di Aci Catena, terminato con il punteggio di 4-0 grazie alla doppietta di Lautaro Fernandez e ai gol di Manes e Francinella, andato di nuovo a bersaglio dopo la rete messa a segno contro il Catania San Pio X. Al di là del risultato positivo, che in estate lascia sempre il tempo che trova, si è trattato di un buon test per la squadra allenata da Peppe Pagana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Paternò rinforza la difesa con l’arrivo di Tomas Paschetta

CataniaToday è in caricamento