rotate-mobile
Calcio

Serie D, Biancavilla battuto 1-0 in trasferta dal Rende

La squadra gialloblù non riesce a fare punti al “Lorenzon”. Decisiva la rete messa a segno da Mosciaro al 14’ del primo tempo

Non riesce più a fare punti il Biancavilla, che è stato battuto dal Rende (1-0) al “Lorenzon”. Calabresi subito pericolosi con Palma, che si fa intercettare dal portiere la battuta a colpo sicuro. Il vantaggio è rinviato, però, soltanto di qualche minuto. Al 14’ Mosciaro sblocca, infatti, il punteggio tra le proteste degli avversari, che reclamano per la sua presunta posizione di fuorigioco. I padroni di casa vanno tre volte vicini al raddoppio. La punizione di Palma, viene respinta dall’ottimo intervento di Governali, che si ripete poi sul tiro di Mazzotta, deviando il pallone sul palo, e si supera (37’) sulla staffilata di Mosciaro.  

Nella ripresa, i gialloblù avanzano il baricentro della manovra alla ricerca del pareggio. I loro tentativi sono apprezzabili per volontà, ma privi della necessaria incisività in attacco. Al 7’ l’insidiosa conclusione scagliata da Joof, su una corta respinta della difesa, termina di poco a lato. Negli ultimi minuti, ci prova Piccione da fermo, ma la sfera viene “sporcata” in angolo e, così, dopo 8’ di recupero e tre espulsioni (Tosolini e Joof per gli ospiti e Furina tra i locali), l’arbitro fischia la fine del match.

Rende-Biancavilla 1-0
Marcatore: 14’ Mosciaro.
Rende: Mittica, Mazzotta, Nardini, Mirabelli, Chiodo (30’ st Piscopo), Palma (23’ st Furina), De Miranda, Consiglio (11’ st Riconosciuto), Trovato (26’ st Urruty), Novello, Mosciaro (50’ st Osso). A disp.: De Luca, Trotta, Della Rocca, Gullo. All. Franceschini.
Biancavilla: Governali, Stelitano, Longo, Tosolini, Puglisi (19’ st Panza), Khali (23’ st Musso), Joof (37’ st Piccione); Asero, Grazioso (12’ st Spadoni), Licciardello, Siracusa (33’ st Bozzanga). A disp.: Faraone, Di Laura, Di Stefano, Hadaji. All. Coppa.
Arbitro: Gallo di Castellammare di Stabia (Mirarco e Ameglio).
Note: sono stati espulsi Tosolini (14’ st) per doppia ammonizione, Joof e Furina al 43’ st per reciproche scorrettezze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Biancavilla battuto 1-0 in trasferta dal Rende

CataniaToday è in caricamento