rotate-mobile
Calcio

Serie D, il San Luca rovina le feste natalizie del Giarre 

I calabresi si sono imposti in casa per 4-1 al termine di una sfida condizionata inevitabilmente dall’espulsione di Kouame al 27’

Il San Luca ha calato il poker (4-1) contro il Giarre nell’ultima gara del 2021. Gialloblù condizionati inevitabilmente dall’espulsione di Kouame al 27’ sul punteggio di 1-1. Calabresi in vantaggio all’8’ grazie al rigore trasformato da Carbone (fallo in area di Scuderi su Pelle). Sempre sugli sviluppi di un penalty, Cannavò prima si fa parare il tiro da Scuffia, poi insacca il pallone sulla ribattuta, siglando il pareggio. Il “rosso” rimediato da Kouame per un colpo proibito a Carbone decide – di fatto – l’esito della sfida. Al 30’ Crucitti riporta in vantaggio i padroni di casa. Lo stesso scatenato Crucitti allunga nella ripresa, mentre Pelle chiude i conti nel finale dagli undici metri. 

“Avremmo voluto regalare a tutto l’ambiente gialloblù un risultato importante, che chiudesse l’anno con un sorriso – ha dichiarato mister Gaspare Cacciola al termine dell’incontro -. Abbiamo lottato, soprattutto nella prima mezz’ora, in un campo oltre i limiti della impraticabilità, rispondendo colpo su colpo ad un San Luca che aveva le nostre stesse motivazioni. Tant’è che dopo il loro vantaggio, maturato su calcio di rigore, ci siamo alzati e abbiamo trovato meritatamente la parità. L’espulsione di Kouame ha rotto quest’equilibrio e lì, con un uomo in meno, abbiamo faticato. Loro hanno trovato quei 2 gol, che ci hanno spezzato le gambe. Nel secondo tempo, ho chiesto ai ragazzi di non mollare e non disunirsi, ma la partita era compromessa. Recuperiamo le energie mentali e fisiche, soprattutto gli uomini che hanno accusato nei giorni scorsi qualche fastidio muscolare e ci ritufferemo, dopo la pausa natalizia, con ancora più energia e carica, per fare in modo il Giarre si tolga da questa situazione di classifica”.  

San Luca-Giarre 4-1
Marcatori: 8’ Carbone (rigore); 19’ Cannavò; 30’ e 36’ Crucitti; 83’ Pelle (rigore) 
San Luca: Scuffia, Fiore (45’ st Rechici), Favasuli, Suraci (42’ st Romeo), Patea, Maesano, Pelle, Tassone (30’ st Manglaviti), Carbone, Leveque (47’ st Murdaca), Crucitti (39’ st Gianpaolo). A disp.: Pellegrino, Giorgi e Pipicella. All. Canonico.
Giarre: Giannini; Musso, Pertosa, Scuderi, Anastasio (18’ st Dembelè); Iseppon, Kouamè, Giuffrida, Cannavò (38’ st Casella), Giannaula (11’ st Sessa); Agudiak. A disp.: Faraone, Miceli, Brunetti, Nicotra, Patanè e Arcidiacono. All. Cacciola.
Note: espulso al 27' Kouamè. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il San Luca rovina le feste natalizie del Giarre 

CataniaToday è in caricamento