rotate-mobile
Calcio

Serie D, il Paternò crolla sul campo della Polisportiva Santa Maria

La squadra etnea è stata battuto per 4-0, incassando tre reti nella ripresa. Si complica sempre di più la situazione in classifica

Il Paternò ha rimediato una brutta sconfitta (4-0) in casa della Polisportiva Santa Maria nella 2^ giornata di ritorno del campionato di serie D. Inizio propositivo da parte di entrambe le squadre, ma poi sono i padroni di casa a rendersi pericolosi. Al 27’ il colpo di testa di Johnson, sul traversone di Catalano, viene deviato sul più bello. Pochi istanti dopo, termina di un soffio a lato la punizione dello specialista Catalano. Le ripartenze ospiti sono soltanto abbozzate e vengono vanificate dalle attente chiusure degli avversari. Dopo un’occasione sprecata da Mancini, i campani passano in vantaggio: punizione di Catalano, pallone che scende per l’arrivo sul secondo palo di Coulibaly, che in spaccata realizza. 

La reazione etnea, ad inizio ripresa, non sortisce l’effetto sperato e, così, il Santa Maria raddoppia al 23’ grazie al gol del neo entrato Ielo, che finalizza l’assist di Maio. Sull’altro fronte, ci prova Saverino, ma la sua insidiosa conclusione dalla distanza termina sul fondo. Scampato il pericolo, i locali chiudono i conti con le reti di Catalano, servito alla perfezione da Ielo, e Gaeta nel recupero.  

Polisportiva Santa Maria-Paternò 4-0
Marcatori: 43’ Coulibaly; 23’ st Ielo; 41’ st Catalano; 47’ st Gaeta.
Polisportiva Santa Maria: Cannizzaro, Coulibaly, Ferrante (36‘ st Campanella), Diop, Ferrigno, Mancini (st Azindow), Pane (45’ De Leonardis), Maio, Catalano; Tandara (43’ st Gaeta), Johnson (22’ st Ielo). A disp.: Grieco, Morlando, Ventura, Modesti. All. Di Gaetano. 
Paternò: Mittica (9’ st Amata), Ca. Guarnera, Bontempo, Amorello, Dama (26’ st Aquino), Diakhate, Saverino, Bamba, Asero, Dadone (9’ st Cozza), Piciollo. A disp.: Co. Guarnera, Messina, Bellia, Viaggio, Dembele, Traore. All. Boncore.
Arbitro: Aldi di Lanciano (Carchesio e Bosco).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Paternò crolla sul campo della Polisportiva Santa Maria

CataniaToday è in caricamento