rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, il Giarre vuole muovere tre passi in avanti contro il Santa Maria

I gialloblù disputeranno domenica un match fondamentale per cercare di tirarsi fuori, prima possibile, dalla zona ad alto rischio della classifica

Il Giarre è pronto per affrontare domenica (inizio ore 14.30), al "Regionale", la Polisportiva Santa Maria in un match fondamentale per cercare di tirarsi fuori, prima possibile, dalla zona ad alto rischio della classifica di Serie D.  

“Incontreremo una squadra forte, che ha un’organizzazione di gioco già consolidata negli anni e vanta in organico uno dei migliori attaccanti della categoria – presenta, così, il match il tecnico dei gialloblù Gaspare Cacciola -. Abbiamo lavorato tanto e cercato di pensare meno possibile al mercato. I ragazzi si sono concentrati solo su questa partita, preparata sotto l’aspetto mentale e tecnico-tattico. Ci attende una tappa importante, andiamo alla ricerca della continuità dopo il pareggio di Troina, dove abbiamo lottato e combattuto. Dobbiamo invertire marcia e rotta andando alla ricerca dei tre punti, che sono preziosi. Sono estremamente fiducioso e spero di vedere il pubblico allo stadio, perché per noi diventerà e sarà uno stimolo in più. Siamo carichi, fiduciosi e pronti”. Nell’elenco dei convocati figurano i nomi dei difensori Corrado Carrozzino e Alessio Pertosa, prelevati, in settimana, rispettivamente da Fc Messina e Biancavilla. Arbitrerà il match il signor Mattia Nigro di Prato (assistenti Davide Gigliotti di Lamezia Terme e Fabrizio Cozza di Paola).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Giarre vuole muovere tre passi in avanti contro il Santa Maria

CataniaToday è in caricamento