rotate-mobile
Calcio

Serie D, Paternò pronto per il big match contro la Gelbison

La sfida è stata posticipata di 24 ore a causa dell’ondata di maltempo che ha colpito la Sicilia orientate. Domenica la rifinitura scioglierà gli ultimi dubbi

E' tornato a splendere per fortuna il sole su Paternò e la formazione rossazzurra, seguita da Alfio Torrisi e dallo staff tecnico, sta preparando, sul manto erboso del "Falcone Borsellino", con grande concentrazione la sfida di lunedì (inizio ore 14.30) contro la Gelbison, posticipata di 24 ore a causa dell’ondata di maltempo che ha colpito la Sicilia orientate. La rifinitura di domenica scioglierà gli ultimi dubbi riguardo l’undici che verrà schierato inizialmente contro i forti campani.

Sarà un inizio di novembre particolarmente impegnativo per il Paternò, che giocherà il 10, allo stadio “Orazio Raiti”, il match esterno contro il Biancavilla, sospeso per il forte vento il 24 ottobre al 16’ del primo tempo con gli ospiti in vantaggio per 1-0 grazie al rigore trasformato (8’) da Fabrizio Bontempo. Ospite del "Salottino" di Goalsicilia, il direttore sportivo degli etnei Vittorio Strianese ha spiegato, così, l’ottimo avvio di stagione: “I meriti in primis sono della dirigenza, che ci consente di lavorare bene. È chiaro che lavoriamo con il budget a disposizione, ma la società è la parte determinante. Da quando c’è Mazzamuto come presidente abbiamo fatto sempre una programmazione oculata. Senza un club solido non è facile, abbiamo alle spalle delle figure importanti e i risultati si ottengono non solo con i soldi, ma con l’unione di intenti tra squadra, amministrazione comunale e tifoseria”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Paternò pronto per il big match contro la Gelbison

CataniaToday è in caricamento