rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Calcio

Calcio Catania, attesa per conoscere il futuro: consiglio federale Figc a maggio

Continua il dialogo tra comune di Catania e Figc, in attesa di arrivare al bando per sancire la ripartenza del calcio a Catania con una nuova squadra in una nuova categoria

Si attende di scoprire come il Catania ripartirà dal punto di vista calcistico. E in quale categoria. L'ufficialità dovrà passare inevitabilmente dalla Figc, continuo il dialogo con il Comune di Catania che dovrà stilare un bando per consegnare le chiavi del club a una nuova proprietà. 

La categoria dovrebbe essere quella della serie D, ma un'ufficialità si avrà soltanto dopo il consiglio federale Figc del 18 maggio. Continuo il dialogo tra l'assessore allo sport di Catania, Sergio Parisi e il presidente Figc, Gravina. L'obiettivo è realizzare un bando che segua tutti i crismi richiesti dalla Federazione in vista poi dell'iscrizione alla prossima stagione calcistica. 

Si susseguono alcuni rumors su possibili imprenditori pronti a presentare una manifestazione di interesse per rilevare il Catania, ma al momentio sembrano essere soltanto voci, bisognerà attendere la pubblicazione del bando per avere chiarezza. Intanto alcune iniziative orientate all'azionariato popolare, su tutte quella portata avanti dal Comitato "Catania Rossazzurra", provano a coinvolgere in maniera diretta i tifosi rossazzurri nel futuro del club, in attesa di capire quale strada possa essere intrapresa a livello imprenditoriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Catania, attesa per conoscere il futuro: consiglio federale Figc a maggio

CataniaToday è in caricamento