rotate-mobile
Calcio

Calciomercato Catania, chiusura finestra invernale: tutti i movimenti

Il mercato del Catania si chiude con due movimenti in entrata, quelli di Simonetti e Lorenzini. Il primo va a sostituire in mediana la partenza di Maldonado, il secondo a rinforzare il pacchetto arretrato

Il mercato del Catania si chiude con due movimenti in entrata, quelli di Simonetti e Lorenzini. Il primo va a sostituire in mediana la partenza di Maldonado, il secondo a rimpolpare il pacchetto arretrato, reparto in difficoltà nel corso della stagione dopo i tanti svarioni ed errori costati spesso punti importanti in classifica. Una situazione particolare quella vissuta dal Catania dopo il fallimento e l'attesa per l'esito del bando d'asta e il percorso di salvataggio del titolo sportivo. Una situazione che non facilita innesti in entrata, mercato infatti oculato con l'arrivo di giocatori fortemente voluti dal tecnico, Francesco Baldini, che li ha già allenati in passato. Il gruppo non è stato smantellato a livello numerico, Calapai, Ceccarelli e Maldonado hanno detto addio in questa finestra. 

Moro e Greco, non di proprietà del Catania, inizieranno da giugno un nuovo percorso, rispettivamente al Sassuolo e al Vicenza, ma saranno ancora in forza ai piedi dell'Etna fino al termine della stagione.

Resta ancora la finestra del mercato svincolati da cui provare ad attingere per rinforzare il reparto difensivo dopo il buco lasciato dalla partenza a destra di Calapai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Catania, chiusura finestra invernale: tutti i movimenti

CataniaToday è in caricamento