Calcio

Catania, ancora una sconfitta: Monteagudo sbaglia, Simeri ringrazia

Il Catania subisce la vittoria del Bari con un gol di Simeri nel finale, finisce 1-2 al "Massimino". Ancora un errore individuale, stavolta tocca a Monteagudo

Ancora una sconfitta. Ancora un errore individuale, stavolta tocca a Monteagudo. Ancora una partita giocata bene, ma senza punti da portare a casa. Il Catania subisce la vittoria del Bari con un gol di Simeri nel finale, finisce 1-2 al "Massimino". Gli uomini di Baldini partono con il consueto 4-3-3 e provano a cambiare pelle in corso d'opera, schierandosi col 4-2-3-1. Di contro un Bari con tanta qualità in campo, ma anche una squadra cinica nei momenti cruciali della gara.

La gioia arriva dal primo gol di Moro con la maglia del Catania, le ombre invece dai risultati che non arrivano e che non rispecchiano al momento le prestazioni e mostrano una squadra vulnerabile e esposta agli errori individuali che compromettono l'esito finale delle gare. I punti in classifica sono 3, in attesa dei punti di penalizzazioni legati al ritardo nella prima scadenza federale della stagione. E l'ansia di una classifica poco facile da gestire aleggia e rischia di oscurare le prestazioni positive, ma fino ad oggi incolore e senza punti. 

TABELLINO CATANIA-BARI 1-2 (53' Terranova, 71' Moro, 94' Simeri)

Catania (4-3-3): Stancampiano; Calapai, Ercolani, Monteagudo, Pinto (81' Ropolo); Rosaia (57' Piccolo), Maldonado, Provenzano (74' Greco); Ceccarelli (74' Russini), Russotto; Sipos (57' Moro)

BARI (4-3-1-2): Frattali; Belli (85' Pucino), Terranova, Di Cesare, Ricci; Bianco (11' Scavone), Maita, Mallamo; Botta (85' Simeri); Cheddira (85' Paponi), Antenucci (69' Marras).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania, ancora una sconfitta: Monteagudo sbaglia, Simeri ringrazia

CataniaToday è in caricamento