rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Calcio

Catania Calcio, progetto tecnico e lavori in corso: i primi nomi

Il lavoro sottotraccia è già iniziato, guidato dal punto di vista del progetto tecnico dalla regia di Vincenzo Grella, uomo cardine del nuovo Catania

Il Catania targato Pelligra inizia a lavorare a fari spenti. Il primo passo ufficiale atteso è quello del via libera dalla Figc con l'iscrizione al prossimo campionato di serie D. Da quel momento in poi il club rossazzurro potrà acquisire ufficialmente la nuova denominazione e iniziare a tesserare giocatori che andranno a comporre la rosa della stagione 2022/2023. Il lavoro sottotraccia è già iniziato, guidato dal punto di vista del progetto tecnico dalla regia di Vincenzo Grella, uomo cardine del nuovo Catania.

Primi nomi al vaglio del nuovo staff tecnico che andrà a comporre l'ossatura della squadra a livello dirigenziale. Nessuna ufficialità, ma per quanto riguardo il nome di AD del club, il nome forte è quello di Alessandro Zarbano, dirigente dalla comprivata esperienza nel settore calcistico e che ha lavorato per oltre 15 anni al Genoa e nella massima serie calcistica. Altra figura cruciale da ricoprire quella del ruolo di Direttore Sportivo. Il nome rimbalzato con forza è quello di Davide Morello, ds a Messina nel 2019-2020. Altra figura più defilata per ricoprire il ruolo quella di Leandro Rinaudo, già responsabile del settore giovanile del Palermo. 

In panchina tra i nomi al vaglio quello di Luigi Panarelli, attualmente in forza alla Fidelis Andria. Non sarebbe l'unico sondato dalla nuova proprirtà che continua a lavorare per preparare la nuova stagione senza farsi trovare impreparata, in attesa dei primi movimenti ufficiali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania Calcio, progetto tecnico e lavori in corso: i primi nomi

CataniaToday è in caricamento