Lunedì, 27 Settembre 2021
Calcio

Il Catania riparte con una vittoria: Sipos "mata" la Fidelis Andria

Il Catania vince la prima gara stagionale e lo fa tra le mure amiche, nel giorno del ritorno del pubblico al "Massimino". Totale dei presenti 1472 (952 abbonati, 520 spettatori muniti di biglietto)

Il Catania vince la prima gara stagionale e lo fa tra le mure amiche, nel giorno del ritorno del pubblico al "Massimino". Totale dei presenti 1472 (952 abbonati, 520 spettatori muniti di biglietto).

In evidenza il giovane Sipos autore di una doppietta che liquida la pratica Fidelis Andria. Un risultato che scaccia via i fantasmi visti nella trasferta di Monopoli. Non azzera le difficoltà, che potranno esserci nel corso della stagione inevitbilmente, ma consegna una squadra viva e che può attingere da alcuni giovani interessanti. Il centravanti croato su tutti, ma anche in difesa prestazione importante di Ercolani e Monteagudo. 

Il faro a livello tecnico è Ceccarelli, bravo a seminare il panico nella difesa avversaria, disegnando calcio con il suo sinistro. C'è spazio anche per Biondi nel secondo tempo che prende il posto di Rosaia in mezzo al campo.

TABELLINO CATANIA-FIDELIS-ANDRIA 2-0 (Sipos 9′-46′)

Catania (4-3-3): Stancampiano, Calapai, Ercolani, Monteagudo, Pinto, Rosaia (Biondi 68′) , Maldonado (Greco 81′), Provenzano (Izco 81′), Ceccarelli (58′ Russini), Sipos (Moro 68′), Russotto

Fidelis Andria (3-5-2): Dini, Sabatino (Alberti 60′), Fontana (Venturini 46′),  Lacassia, Benvenga, Casoli, Bonavolontà (Di Noia 26′), Bolognese, Carullo (Nunzella 77′), Favetta (46′ Tulli), Bubas

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Catania riparte con una vittoria: Sipos "mata" la Fidelis Andria

CataniaToday è in caricamento