rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Il commento dopo l'ammissione in Serie D

Catania SSD in Serie D, Grella: "Adesso tesseramenti e comunicazioni per allenamenti a porte aperte"

Dopo la conferma definitiva dell'ammissione in Serie D del Catania SSD il vicepresidente rossazzurro, Vincenzo Grella, ha rilasciato alcune dichiarazioni annunciando i prossimi passi che saranno mossi dalla società etnea.

"Dopo la costituzione della società e l'affiliazione alla FIGC, l'ammissione al campionato di Serie D rappresenta il completamento del necessario percorso in sede istituzionale. Si tratta di un traguardo tagliato nel breve volgere di tre settimane, grazie all'impegno continuo della proprietà, della dirigenza e dell'intero team di lavoro. L'iscrizione così definita ci mette nelle condizioni di poter formalizzare tutte le intese già raggiunte e nei prossimi giorni, di conseguenza, ufficializzeremo le operazioni relative al tesseramento dei calciatori. Comunicheremo a breve, inoltre, le date e gli orari degli allenamenti a porte aperte, per vivere con i tifosi l'emozione del nuovo inizio del Catania". Lo ha dichiarato il Vice Presidente e Amministratore Delegato rossazzurro Vincenzo Grella in merito all'ammissione in sovrannumero del Catania SSD al prossimo campionato di Serie D. La Lega Nazionale Dilettanti, con il Comunicato Ufficiale numero 51, lo ha confermato. L'ammissione del Catania è stata disposta dal Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Gabriele Gravina, d’intesa con il Presidente della LND Giancarlo Abete.

(fonte foto: Catania SSD)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania SSD in Serie D, Grella: "Adesso tesseramenti e comunicazioni per allenamenti a porte aperte"

CataniaToday è in caricamento