rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Le dimissioni

Catania SSD, Caniglia si dimette dal ruolo di consigliere d'amministrazione

Le dimissioni dal CdA di Giovanni Caniglia potrebbero essere il preludio all'inserimento nei ranghi rossazzurri di Mark Bresciano

Giovanni Caniglia si dimette dalla carica di consigliere di amministrazione del Catania SSD. La notizia è stata diffusa proprio dalla società rossazzurra tramite una nota ufficiale. 

"Il Presidente Rosario Pelligra e il vice presidente e amministratore delegato Vincenzo Grella - si legge nel comunicato del club etneo - ringraziano Giovanni Caniglia per l’attività svolta con preziosa efficienza nella fase di avvio e consolidamento del progetto Catania SSD. Al dottor Caniglia, amministratore delegato Pelligra Italia Holding, l’augurio delle migliori soddisfazioni personali e professionali".

Giovanni Caniglia, uomo di fiducia di Ross Pelligra tanto da essere nominato amministratore delegato della sua holding italiana, lascia dunque il proprio incarico nel CdA rossazzurro e questo potrebbe essere il preludio all'inserimento nel Consiglio di amministrazione di Mark Bresciano, già a Catania in occasione dei festeggiamenti promozione e pronto a "scendere in campo" per lavorare al fianco della governance che proverà a trascinare il Catania fino alla Serie A. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania SSD, Caniglia si dimette dal ruolo di consigliere d'amministrazione

CataniaToday è in caricamento