rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Le parole del professionista

Catania SSD, Scibilia saluta: "Per questa città sarò sempre a disposizione"

Dante Scibilia conclude il suo mandato legato alla nascita del nuovo Catania in qualità di professionista per Pelligra Group. Ai microfoni di CataniaToday ringrazia la dirigenza e la città per quanto fatto in questi mesi e parla dei rapporti intercorsi in città nell'ultimo periodo

Dante Scibilia conclude il suo mandato legato alla nascita del nuovo Catania in qualità di professionista per Pelligra Group, a seguito della conclusione positiva dell'operazione che ha portato l'italo-australiano Rosario Pelligra a vincere la gara indetta dal Comune etneo per ottenere il via libera per la costituzione di una nuova società calcistica rossazzurra. A darne notizia, tramite una nota, proprio il numero uno del Catania SSD. Scibilia, raggiunto telefonicamente da Catania Today, ha ringraziato la dirigenza e la città per quanto fatto in questi mesi e parlato dei rapporti intercorsi in città nell'ultimo periodo e di ciò che potrebbe riservare il futuro.

"Chiaramente l'uscita del comunicato è stata concordata con il Catania - ha esordito il professionista veneto -. Ho avuto il privilegio di poter fare questa attività nel Catania Calcio e siamo riusciti a dare una speranza di un calcio diverso in città dopo anni di sofferenze. Ho avuto la fortuna di vivere qualcosa che molti dei miei colleghi difficilmente potranno vivere nella loro vita. La città, i tifosi, gli addetti ai lavori ma insomma un po' tutti a Catania mi hanno dimostrato in questi giorni e nel periodo in cui stavamo facendo l'operazione una riconoscenza genuina e profonda che mi ha colpito molto. Mi ha regalato una soddisfazione umana e professionale rara. Questo mi rimarrà per tutta la vita, per me è stato un grande privilegio poter vivere questa cosa". 

"Voglio ringraziare la società del Catania perché ha sposato un progetto ambizioso - prosegue Scibilia -, costoso, impegnativo e l'ha fatto con grande passione. Voglio ringraziare Vincenzo Grella che è un uomo di grande serietà e competenza che è sicuramente una garanzia del progetto. Voglio ringraziare i catanesi per il grande affetto, per la grande stima che hanno dimostrato nei miei confronti, per la riconoscenza, per le emozioni che mi hanno dato e per le opportunità che tutto questo ha generato. I ringraziamenti sono molto ampi. È chiaro che oggi si chiude un rapporto professionale perché il mio mandato si è andato ad esaurire. Ma in futuro se dovesse servire qualcosa io per Catania sarò sempre disponibile perché è una città che poi quando ci lavori o quando vivi l'esperienza che ho avuto rimane una sorta di magia in tutto quello che lo colleghi nel tempo. Quindi rimarrà sempre il desiderio e la voglia di interagire con questa città. Forza Catania - esclama in chiusura -. Mi auguro di vederlo il prima possibile nei campionati più importanti".

Di seguito la nota con cui Rosario Pelligra ha annunciato l'interruzione del rapporto professionale: 

"Il Presidente del Catania SSD a rl Rosario Pelligra ringrazia sentitamente il Dott. Dante Scibilia per la preziosa e qualificata attività professionale che ha facilitato la costituzione del Catania SSD a rl, l'affiliazione della Società alla Federazione Italiana Giuoco Calcio e l'ammissione della stessa Società, da parte della FIGC e della Lega Nazionale Dilettanti, alla partecipazione al campionato di calcio di serie D per la stagione 2022/2023.

Il Catania SSD desidera altresì informare che, in conseguenza della centralizzazione dei servizi professionali della Società all'interno di Pelligra Group Italia, il rapporto professionale con il Dott. Scibilia si è concluso. La Società augura sinceramente al Dott. Scibilia il meglio per il suo futuro".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania SSD, Scibilia saluta: "Per questa città sarò sempre a disposizione"

CataniaToday è in caricamento