Domenica, 26 Settembre 2021
Calcio

Il Catania pesca dagli svincolati: Paolo Ropolo arriva in difesa

"Ringrazio il direttore Pellegrino e tutti i dirigenti per la fiducia. Arrivo a Catania con grande entusiasmo e voglia di fare bene" le prime parole del difensore

Il Catania pesca dagli svincolati e si aggiudica le prestazioni di Paolo Ropolo. Il difensore, nato a Torino il 18 luglio 1993, è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Torino, il difensore centrale ha indossato successivamente le maglie del Saint-Cristophe Vallée d’Aoste, del Gavorrano per sei stagioni (conquistano una promozione in terza serie nel 2016/17) e del Pontedera, in C, nelle ultime tre annate. 7

Ropolo, che ha sommato fin qui 138 presenze nelle competizioni professionistiche, all'arrivo a Torre del Grifo ha affidato le sue sensazioni al sito ufficiale: "Ringrazio il direttore Pellegrino e tutti i dirigenti per la fiducia. Arrivo a Catania con grande entusiasmo e voglia di fare bene, ho accettato immediatamente la proposta. Conosco la storia di questa grande società e non vedo l'ora di cominciare. Sarò a disposizione di mister Baldini già per l'allenamento in programma domani". Il neo-rossazzurro si è legato al nostro club fino al 30 giugno 2022"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Catania pesca dagli svincolati: Paolo Ropolo arriva in difesa

CataniaToday è in caricamento