rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Mancini e il Catania, slitta ancora la firma: "Rinvio tecnico, tifosi devono stare tranquilli"

Non arriva ancora la firma del rogito tanto attesa per sancire ufficialmente il passaggio del ramo d'azienda del Catania alla società costituita dall'imprenditore laziale. Le dichiarazioni

Non arriva ancora la firma del rogito tanto attesa per sancire ufficialmente il passaggio del ramo d'azienda del Catania alla società costituita dall'imprenditore laziale. Benedetto Mancini ha spiegato così il nuovo rinvio dopo un incontro tenutosi nello studio del notaio Andrea Grasso in presenza del giudice e dei curatori che seguono la vicenda Catania. Queste le affermazioni rilasciate alla stampa da Mancini dopo il nuovo rinvio:

"Ci sono delle cose nell'atto da correggere e adesso andranno sistemate. Da sabato sono state fatte tutte queste correzioni, mi sono sentito anche con i miei consulenti da Roma e ho deciso di fare una dichiarazione di rinvio tecnico di 24 ore, rendendomi disponibile da subito quando la curatela lo riterrà opportuno. I tifosi devono stare tranquilli perchè la FC Catania dal 17 marzo coprirà tutte le spese"

"Ho chiesto il rinvio tecnico. Potrebbero essere 24 ore o anche 48 massimo. Sabato il notaio ha messo in bella copia, vogliamo solamente essere chiari su alcuni aspetti, il tutto riguarda anche le Noif. Ci siamo ridati appuntamento per fare tutto alla perfezione"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancini e il Catania, slitta ancora la firma: "Rinvio tecnico, tifosi devono stare tranquilli"

CataniaToday è in caricamento