rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Catania, contro il Potenza sconfitta evitata sul gong: si rivede Piccolo

Una partita rocambolesca e un Catania mai domo, nel finale la squadra allenata oggi da mister Mularoni, in panchina al posto di Baldini squalificato, trova il pari con Piccolo, entrato nel finale

Catania in campo con un 4-3-1-2 in campo e la coppia Moro Sipos dal primo minuto. Una mossa subito ripagata con la rete del centravanti croato al minuto 4 di gioco. La squadra rossazzurra però si abbassa troppo dopo i primi 25 minuti di gioco, le reti del Potenza arrivano nel secondo tempo, disattenta la retroguardia rossazzurra in occasione delle reti subite. Una partita rocambolesca e un Catania mai domo, nel finale la squadra allenata oggi da mister Mularoni, in panchina al posto di Baldini squalificato, trova il pari con Piccolo, entrato nel finale. Un tiro cross beffardo per l'estremo difensore Marcone.

Ultime giornate di campionato da vivere, con le antenne drizzate all'extracampo e alla situazione relativa alla cessione del ramo sportiva d'azienda.

POTENZA-CATANIA 2-2

Potenza (4-2-3-1): Marcone; Coccia, Matino, Cargnelutti, Zampano (Nigro); Bucolo (Costa Ferreira), Sandri; Guaita (Salvemini), Burzio (Ricci), Cuppone; Romero. A disp.: Uva, Koblar, Piana, Sepe, Zagaria, Sueva, Volpe. All. Arleo.

Catania (4-3-1-2): Stancampiano; Albertini, Monteagudo, Ercolani, Zanchi; Rosaia (Provenzano), Cataldi (Izco), Simonetti (Russini); Greco (Russotto); Moro (Piccolo), Sipos. A disp.: Coriolano, Panarello, Ropolo, Pinto, Biondi, Russo. All. Mularoni 

MARCATORI: 4' Sipos, 60' Matino, 64' Ricco, 94' Piccolo

AMMONITI: Bucolo, Guaita, Simonetti, Albertini, Rosaia, Salvemini

ESPULSI: Cargnelutti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania, contro il Potenza sconfitta evitata sul gong: si rivede Piccolo

CataniaToday è in caricamento