rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Le decisioni della LND

Serie D: Catania ammesso al campionato, stop per il Giarre

Un comunicato della Lega Nazionale Dilettanti inserisce nell'organico della prossima Serie D il Catania SSD A. R. L., respinto invece il ricorso del Giarre che non ha adempiuto ad alcune prescrizioni richieste

Catania ammesso in Serie D. Arrivata la conferma dopo la pubblicazione di un comunicato firmato dal presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Giancarlo Abete, e dal segretario generale, Massimo Ciaccolini, a seguito della riunione del consiglio che si è occupato di valutare le posizioni di alcune società nel merito delle iscrizioni al prossimo campionato interregionale. "Alla luce di quanto in premessa e in considerazione del provvedimento di cui al Comunicato Ufficiale F.I.G.C. n. 27/A del 3 Agosto 2022 inerente l’ammissione al Campionato di Serie C delle Società FERMANA F.C. SRL e TORRES SRL, nonché dell’ammissione al Campionato di Serie D della società CATANIA S.S.D. A R.L., in soprannumero ai sensi dell’art. 52, comma 10, NOIF - si legge nel comunicato della LND -, l’organico del Campionato di Serie D della Stagione Sportiva 2022/2023 è di 166 unità". I rossazzurri dunque hanno ottenuto il via libera per l'iscrizione in sovrannumero, dopo aver rispettato le richieste di FIGC e LND. Stop invece per il Giarre di Benedetto Mancini a cui anche stavolta è andata male. Respinto il ricorso della società "per la mancata produzione delle liberatorie, riguardanti i tesserati Anastasio Carlo Damiano, Cannavò Antonino, Carrozzino Corrado, Cocimano Salvatore, Giannaula Giuseppe, Giannini Flavio, Giuffrida Giovanni, La Rosa Federico, Musso Leonardo e Porcaro Pasquale e per il mancato incasso, da parte dei medesimi calciatori, dei bonifici bancari allegati dalla società a supporto del ricorso. La società A.S.D. GIARRE 1946 non ha quindi assolto la prescrizione di cui al punto 9 del C.U. n. 63 del 10.06.2022".

I giochi sono dunque fatti. Ai nastri di partenza della Serie D Girone I per la stagione 2022/2023 ci sarà anche il Catania di Ross Pelligra, già impegnato a pieno regime nella costruzione dell'organico e nelle prime fasi del ritiro precampionato, alle dipendenze di mister Giovanni Ferraro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: Catania ammesso al campionato, stop per il Giarre

CataniaToday è in caricamento