Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Serie D, il Giarre prepara la trasferta di Portici  

Dopo il 2-2 della gara di Coppa Italia con il Paternò e la qualificazione ai rigori, i gialloblù stanno intensificando la preparazione in vista dell’appuntamento in Campania  

Cresce l’attesa in casa Giarre in vista dell’inizio del campionato di serie D, che lo vedrà impegnato domenica (inizio ore 15) sul campo del Portici. Dopo il pareggio per 2-2 della gara di Coppa Italia con il Paternò e la qualificazione ai rigori, i giocatori gialloblù stanno intensificando la preparazione in vista dell’appuntamento in Campania.  

“A Paternò match dalle due facce – ha dichiarato, in settimana, il centrocampista Samuele Puglisi -. Noi bravi a trovare il gol del vantaggio e a raddoppiare, meno nella ripresa, nel corso della quale la squadra ha accusato un calo fisico e di concentrazione. Pur con qualche sofferenza abbiamo superato, però, il turno e questo era l’obiettivo più importante. In queste partite si tende a cercare la migliore forma fisica e gli equilibri tattici. Domenica arriva una trasferta difficile ed intensa e saremo chiamati, sin da subito, a ben figurare per portare il migliore risultato in Sicilia”.

Sulla stessa lunghezza d’onda le parole l’attaccante, ex Palermo, Luca Ficarotta, andato a segno su punizione contro il Paternò: “L’incontro di Coppa Italia è stato un test, che ha dato risposte positive e negative. Nel primo tempo abbiamo fatto quello che ci ha chiesto il mister, dopo il secondo gol forse mentalmente ci siamo appagati, ma nel calcio non è possibile abbassare la guardia. Porto molto rispetto per i nostri prossimi avversari, ma penso che con l’umiltà e la mentalità giusta potremo ben figurare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Giarre prepara la trasferta di Portici  

CataniaToday è in caricamento