rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, il Paternò si ferma sul campo del Città di Sant’Agata

I rossazzurri, meno brillanti rispetto alle precedenti gare in trasferta, hanno reclamato per la mancata concessione di due rigori, apparsi abbastanza evidenti

Passo falso del Paternò, battuto di misura (1-0) dal Città di Sant’Agata nel turno infrasettimanale del campionato di Serie D. I rossazzurri, meno brillanti rispetto alle precedenti gare in trasferta, hanno reclamato per la mancata concessione di due rigori, apparsi abbastanza evidenti. Padroni di casa subito pericolosi: la punizione di Catalano genera una mischia in area, Gallo calcia a colpo sicuro, ma trova la respinta di Mangiameli. Il Paternò si fa vivo al 25’, quando Rizzo conclude dal limite, senza, però, la necessaria precisione. Quattro minuti dopo, galeotto tocco in area con la mano di un difensore locale, ma l’arbitro lascia proseguire il gioco. Prima dell’intervallo, classica azione di Catalano, che, dopo aver saltato Bontempo, tira alto. Sul versante opposto, il pallone buono capita a Foderaro, che batte di contro balzo da favorevole posizione, chiamando all’impegnativo intervento l’attento Cannizzaro.

Nella ripresa, partono forte i biancoazzurri, che potrebbero sbloccarla all’8’ con Catalano, ma Latella e la traversa gli negano la gioia del gol. Ripartenza poi dei santagatesi con Cicirello, che rifinisce per Catalano, ma Latella si supera. Il gol è, però, nell’aria e si concretizza al 31’: Alagna, su angolo di Catalano, indirizza di testa la sfera in fondo al sacco. Galvanizzati dal vantaggio, i tirrenici sfiorano il raddoppio sulla staffilata di Catalano, che centra il montante. Nel finale, arrembaggio degli etnei, che protestano per la mancata assegnazione di un penalty sulla deviazione con il braccio di Brugaletta.

Città di Sant'Agata-Paternò 1-0
Marcatore: 31' st Alagna. 
Città di Sant'Agata: Cannizzaro, Capone, Brugaletta, Gallo, Brugnano, Calafiore (41’ st Bongiovanni), Favo, Nemia, Alagna (36’ st Cipolla), Catalano, Cicirello. A disp.: Fernandez, Sannia, Giuliano, Pascali, Bongovanni, Cipolla, Siracusa, Nuzzo e Ficarra. All. Giampà.
Paternò: Latella; Scoppetta (45’ st M. Puglisi), Bontempo, Dama, S. Puglisi (26’ st Palermo), Cangemi, Basualdo (40’ st Castagna), Rizzo, Mangiameli, Foderaro, Camara (32’ st Mascari). A disp.: Tripoli, Guarnera, D’Anca, Mustacciolo e Zappalà. All. Torrisi.
Arbitro: Iacopetti di Pistoia (Bennici e Canale).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Paternò si ferma sul campo del Città di Sant’Agata

CataniaToday è in caricamento