Calciomercato: Yebda costa caro e gli abbonati scarseggiano

Calciomercato Catania: Yebda è il nome nuovo per il centrocampo ma è troppo caro per le casse etnee che hanno problemi con la vendita degli abbonamenti

Continua a non muoversi niente sul fronte mercato. Concretizzata l’operazione Morimoto e qualche altra piccola operazione minore, continuano a farsi tanti nomi, ma alle falde dell’Etna ancora nessun arrivo. Hassan Yebda è il nome nuovo per il centrocampo etneo. Francese, naturalizzato algerino, ex Napoli, potrebbe arrivare a Catania per la zona nevralgica del campo, ma l’attuale valore di mercato, 4,5 milioni di euro, è troppo alto per le casse etnee che hanno problemi con la vendita degli abbonamenti. Sembra, infatti, che i tifosi quest'anno siano molti di meno, lo stesso Lo Monaco dichiara:"Ad oggi registriamo solo il 50% degli abbonamenti sottoscritti nello stesso periodo dello scorso anno”. Un dato preoccupante, e l’appello dell'ad è sincero: “Il Catania è una realtà positiva per la città, un indotto importante specie con l’inaugurazione del centro sportivo. Mi auguro che i tifosi ci diano la fiducia che crediamo di meritare

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continuando a parlare di Mercato, sempre a centrocampo, è calda la pista che porta a Paulo Roberto da Costa Regula. Regula è svincolato e dovrebbe arrivare a Catania firmando un triennale. Tiene sempre banco nella sezioni partenze il via libera che la società darà a Silvestre. La destinazione è ancora incerta, ma Roma e Juve sono le favorite per acquistare il centrale difensivo. La cifra chiesta dal Catania si aggira attorno ai 10 milioni di euro.

Inoltre da oggi fino a venerdì, gli abbonati alla stagione 2010/2011 già in possesso della tessera «Cuore Rossazzurro» o anche della semplice ricevuta di adesione, potranno esercitare il diritto di prelazione e rinnovare il proprio abbonamento. Ultima settimana dunque per esercitare il diritto per conservare lo stesso posto al Massimino, partiranno poi le vendite libere e speriamo bene.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento