Calciomercato Catania, ipotesi Adriano: il ritorno dell'imperatore

Il club rossoazzurro potrebbe essere sulle orme dell'ex stella brasiliana. La cena con Cosentino è la "ciliegina sulla torta" che alimenta un ipotesi suggestiva. L'attaccante ha dichiarato di voler tornare in Italia, ma in serie B potrebbe farlo solo da Gennaio. Ci sono altri club alla finestra

Una ciliegina nella torta inaspettata in casa Catania. Al centro dei riflettori la cena tra Cosentino e Adriano, episodio che ha scatenato la curiosità del mondo calcistico italiano. Dalle stesse parole dell'ex attaccante di Inter, Parma e Roma, si paventa la volontà di un ritorno in Italia per il centravanti. La pista Catania non sarebbe però l'unica, come suggerito dall'esperto di mercato Gianluca Di Marzio.

Il bomber brasiliano, infatti, potrebbe approdare in cadetteria a vestire la maglia rossoazzurra soltanto dal mese di Gennaio. Non è possibile infatti tesserare extracomunitari in serie B e il passaporto di Adriano arriverà soltanto tra 6 mesi. Ecco allora farsi avanti anche l'ipotesi serie A. Tra i club interessati, stando alle indiscrezioni di Di Marzio, ci sarebbe il Genoa del presidente Preziosi. Fuori dall'Italia riscontrato anche un possibile interesse di altri club, in Cina e negli Emirati Arabi, come riportano le indiscrezioni raccolte da tuttocalciocatania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco confortanti gli ultimi anni calcistici disputati dall'ex stella brasiliana. Adriano dopo aver firmato un contratto con il Corinthians, si infortuna quasi subito (rottura del tendine d'Achille), restando fermo quasi 5 mesi. Finisce sulle cronache dei principali quotidiani per un episodio negativo di condotta, dopo aver ballato in un locale, togliendosi lo stivaletto ortopedico che gli era stato ordinato dai medici del club paulista. Torna a disposizione ad ottobre 2011, in una condizione fisico-atletico improponibile, con la conseguente rescissione del contratto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento