Calciomercato Catania, Barrientos al San Lorenzo: adesso è ufficiale

Fortemente voluto da Lo Monaco, l'ormai ex giocatore rossazzurro è riuscito a ritagliarsi in questi anni uno spazio importante nello scacchiere rossoazzurro tutto argentino. Ritorna adesso in Argentina e al San Lorenzo, club dove è cresciuto calcisticamente

Era nell'aria la cessione del "Pitu". Adesso, dopo il comunicato ufficiale del San Lorenzo, che ha annunciato l'acquisto del fantasista argentino, è diventata realtà. Pablo Barrientos lascia Catania dopo esservi approdato nel 2009. Fortemente voluto da Lo Monaco, l'ormai ex giocatore rossazzurro è riuscito a ritagliarsi in questi anni uno spazio importante nello scacchiere rossoazzurro tutto argentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ritorna adesso in Argentina e al San Lorenzo, club dove è cresciuto calcisticamente. La clausola rescissoria da pagare per il club argentino dovrebbe aggirarsi attorno ai 2 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento