Sport

Calciomercato Catania, salutano Caccetta e Pozzebon: Marchese resta

Il centrocampista e l'attaccante rescindono il contratto. Futuro da chiarire per il veterano rossazzurro, opzione importante in caso di serie B. Destino poco chiaro quello che attende Di Grazia, rimasto alla corte di Sottil: società e procuratore del giocatore dovranno discutere sul possibile rinnovo del contratto

Mercato importante in casa Catania. In caso di serie C la squadra di Sottil si candida per un campionato da assoluta protagonista. Il 7 settembre si sapranno le sorti degli etnei: in caso di serie b la squadra potrà comunque dire la sua. I saluti dell'ultimo giorno sono stati quelli di Caccetta e Pozzebon, quest'ultimo pronto ad accasarsi in casa dell'ambizioso Bari e ripartire dalla serie D. In uscita anche Fornito: destinazione Paganese.

Nei giorni scorsi è arrivato in casa rossazzurra anche il vice Pisseri, Guido Pulidori. Il destino di Marchese dipenderà dal 7 settembre: in caso di serie B il veterano degli etnei sarebbe una pedina importante alla corte di Sottil, scenario diverso in caso di serie C, dove la mancanza di posti in lista Over relegherebbe Marchese fuori dai piani della squadra.

Resta in maglia rossazzurra anche Andrea Di Grazia. Società e procuratore del giocatore dovranno discutere sul possibile rinnovo del contratto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Catania, salutano Caccetta e Pozzebon: Marchese resta

CataniaToday è in caricamento