Calciomercato Catania, nuovo colpo in difesa: ufficializzato Luca Calapai

Dopo l'arrivo di Ciancio il reparto arretrato è quasi al completo. Calapai si segnala per la sua duttilità e può ricoprire indifferentemente entrambe le corsie esterne. Saluta invece la piazza etnea Daniel Semenzato che approda al Pordenone

Il Catania mette a segno nuovi colpi in entrata. Dopo il filotto di innesti ufficiali assestato nei giorni scorsi, l'ultimo arrivo di giornata è quello del terzino Luca Calapai, acquistato al Carpi. L'atleta nato a Messina ha sottoscritto un contratto quadriennale, legandosi al club rossazzurro fino al 30 giugno 2022.

Dopo l'arrivo di Ciancio il reparto arretrato è quasi al completo. Calapai si segnala per la sua duttilità e può ricoprire indifferentemente entrambe le corsie esterne. Saluta invece la piazza etnea Daniel Semenzato che approda al Pordenone, sua ex squadra, dove tenterà il rilancio dopo una stagione poco esaltante ai piedi dell'Etna.

Altro nuovo acquisto arrivato in prestito di recente dal Bologna è Andrea Vassallo, il quale ha disputato l'ultima stagione in Serie C con la maglia della Carrarese. L'esterno offensivo ha giocato 35 partite e realizzato 6 reti. Chi torna alla base è poi Giuseppe Rizzo, già con la maglia rossazzurra in questa stagione appena trascorsa. Rizzo firma con il Catania un biennale con opzione per il terzo anno fino al 30 giugno 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento