Calciomercato Catania, Di Molfetta nuovo acquisto: duttilità al servizio di Camplone

Nell'esperienza vissuta con la maglia del Piacenza il tecnico Franzini lo ha utilizzato come esterno d’attacco, a destra o a sinistra, ma anche da jolly di centrocampo e persino da terzino nel 4-3-3- o da esterno nel 3-5-2

Davide Di Molfetta è un nuovo giocatore del Catania. L’attaccante lombardo, classe 96, ha sottoscritto un contratto triennale con la società etnea. Nell'esperienza vissuta con la maglia del Piacenza, ultima squadra nella quale ha militato, ha mostrato tutta la sua duttilità, utilizzato dal tecnico Franzini come esterno d’attacco, a destra o a sinistra, ma anche da jolly di centrocampo e persino da terzino nel 4-3-3- o da esterno nel 3-5-2. Un profilo interessante, non altisonante dal punto di vista mediatico, ma funzionale alla categoria.

Molfetta conta 127 presenze nei tre gironi di terza serie tra campionato e playoff. Presenze sommate con le maglie della società emiliana, nel 2018/19, 38 gare con 2 reti e 10 assist, del Vicenza, del Prato, del Rimini e, nel raggruppamento meridionale, del Benevento, nella prima parte della stagione 2015/16 conclusa con la promozione in B della formazione campana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cresciuto calcisticamente nel “vivaio” del Milan, compiendo la trafila nell’arco di tredici anni, Di Molfetta ha realizzato dal 2013 al 2015 ben 23 gol in 39 partite disputate nel torneo Primavera e nella Viareggio Cup, vinta dai ragazzi guidati da Filippo Inzaghi nel 2014. In rossonero, l’esterno offensivo ha debuttato in Serie A Tim, sostituendo Giacomo Bonaventura nella fase finale di Atalanta-Milan 1-3 del 30 maggio 2015. Il neo-rossazzurro, che sosterrà domani i primi allenamenti con i nuovi compagni, ha collezionato preziose esperienze nelle Nazionali Under 16, Under 17, Under 18 e Under 19: lanciato tra i titolari di quest’ultima selezione dall’ex centrocampista del Catania Alessandro Pane, firmò la terza rete nel corso di Italia-San Marino 6-0 del 12 ottobre 2014, gara valevole per le qualificazioni agli Europei di categoria.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Dove mangiare pesce a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento