Mini rivoluzione Catania: ufficializzati in cinque, Marotta e Llama gli ultimi acquisti

Lo Monaco aveva annunciato in conferenza stampa un 7-8 cambi in rosa e già sono 5 quelli che si sono concretizzati ufficialmente. Numerosi anche i saluti a partire da Russotto, risoluzione del contratto per lui

Il Catania di Sottil subito a lavoro con le idee chiare e gli uomini a disposizione per la stagione 2018-2019. Lo Monaco aveva annunciato in conferenza stampa un 7-8 cambi in rosa e già sono 5 quelli che si sono concretizzati ufficialmente. Numerosi anche i saluti, da Russotto, risoluzione del contratto per lui, a Djordjevic, in scadenza e ormai lontano dei radar per quasi tutta la scorsa stagione. Porcino è invece rientrato dal prestito e si è accasato alla corte di mister Lucarelli al Livorno. Stessa strada dovrebbe percorrere Bogdan. Marchese invece l'unico dei veterani a dire addio.

Chi ritorna invece è Cristian Ezequiel Llama, protagonista di quello zoccolo duro che fino al 2012 ha regalato alla piazza etnea grandi emozioni e risultati positivi. Llama ha collezionato in passato con il Catania 70 presenze e 3 reti in Serie A Tim, alle quali si aggiungono 6 gare disputate in Tim Cup. L'esterno mancino ha sottoscritto un contratto biennale, legandosi al club di via Magenta fino al 30 giugno 2020. 

Altro acquisto di spessore è quello di Alessandro Marotta. Nelle ultime due stagioni, vissute con la formazione toscana in Serie C, l'attaccante partenopeo ha realizzato 28 reti, migliorando lo score delle due annate precedenti a Benevento, caratterizzate complessivamente da 18 gol in campionato e soprattutto dalla conquista della storica promozione dei sanniti in Serie B, nel 2016. L'atleta lombardo ha sottoscritto un contratto triennale, legandosi agli etnei fino al 30 giugno 2021. 

Sottil inizia inoltre a disegnare il reparto arretrato in sinergia con la società. Due gli arrivi in questo reparto. Si tratta di Simone Ciancio, difensore esterno che ha contribuito alla promozione del Lecce nella passata stagione, sommando 23 presenze e realizzando una rete. L'atleta ligure ha sottoscritto un contratto biennale fino al 30 giugno 2020. L'altro acquisto nel pacchetto arretrato arriva dal Trapani. E' Tommaso Silvestri, classe 1991. Nella stagione 2017/18, il difensore centrale neo-rossazzurro ha sommato in granata 28 presenze, impreziosite da 6 reti. L'atleta veneto ha sottoscritto un contratto triennale, fino al 30 giugno 2021.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Novità anche a centrocampo con l'acquisto Federico Angiulli, classe 1992, dalla Ternana. Nella stagione 2017/18, il poliedrico centrocampista ha sommato 24 presenze e realizzato tre reti, in Serie B, con la formazione umbra. Per lui un contratto fino al 30 giugno 2021. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento