Calciomercato Catania, Paolucci ceduto all'Ancona: "Ci lasciamo da amici"

Parole di amore per la città etnea quelle esternate da Paolucci che torna nelle Marche, terra natia. Una pista di mercato, concretizzata negli ultimi giorni, che ha inciso nella scelta del giocatore. L'addio del centravanti potrebbe sbloccare definitivamente la trattativa Tavares

Trattativa lampo che si concretizza. Paolucci lascia Catania e approda all’Ancona. Una destinazione gradita dal centravanti, che torna nelle Marche, vicino alla sua Recanati. La nuova pista di mercato, entrata nel vivo negli ultimi giorni, ha così fatto cambiare idea al giocatore, che inizialmente aveva lasciato intendere la sua volontà di rimanere.

“Ci lasciamo da amici Catania, ma cercherò di farmi valere altrove. Un ultimo sentito grazie ai catanesi, siete unici”: queste alcune delle parole di congedo di Paolucci, rilasciate ufficialmente nel proprio profilo instagram. Trattativa in uscita che potrebbe sbloccare ufficialmente l’acquisto di Tavares dal Catanzaro, essendosi liberato un posto over dalla lista dei giocatori in rosa. 

DIFESA. Dopo l’addio di Nava e Bastrini, rimpiazzati dai subentranti Baldanzeddu e Marchese, altro addio potrebbe essere quello del giovane De Santis. In caso di cessione, il Catania potrebbe optare per un nuovo rinforzo, che andrebbe invece ad ampliare la lista degli under.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento