Calciomercato Catania, Pozzebon il colpo in entrata: Calil ceduto, sfuma l'arrivo di Lodi

La cessione di Anastasi e Silva nell'affare Pozzebon lascia ancora liberi due posti nella lista Over in rosa. Ecco perchè il Catania potrebbe operare nel mercato degli svincolati

Demiro Pozzebon. E' lui il colpo roboante, già ampiamente annunciato, dell'ultimo giorno di mercato in casa rossazzurra. Si lega al club fino al 30 giugno 2019. Francesco Lodi, invece, il "sogno" sfumato. La società etnea puntava sull'ingaggio del regista, che alla fine non ha rescisso con l'Udinese. Chi invece saluta la piazza etnea è Calil: l'attaccante approda in prestito al Livorno.

La cessione di Anastasi e Silva nell'affare Pozzebon lascia ancora liberi due posti nella lista Over in rosa. Ecco perchè il Catania potrebbe operare nel mercato degli svincolati e pescare due pedine da aggiungere alla corte di Rigoli, in difesa e a centrocampo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SOLUZIONI TATTICHE. Gli innesti di Tavares e Pozzebon danno la possibilità al tecnico rossazzurro di avere un'ampia batteria di soluzioni. Russotto e Di Grazia sono i due tasselli di qualità e le due armi in più di Rigoli. Il tecnico potrà infatti optare per un 3-4-1-2, in caso di impiego del doppio attaccante, con Mazzarani nel ruolo di trequartista, o sfoggiare un 3-4-3, sfruttando le abilità sull'esterno di uno tra Di Grazia e Russotto. Una batteria di soluzioni variegata da cui va esclusa l'opzione del 3-5-2, visto il mancato arrivo di Lodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento