Sport

Calciomercato: l’affare Contini si allontana sempre più

Difficoltà per il mercato acquisti del Catania. Contini, che dovrebbe sostituire l'ex capitano rozzazzuro ormai diventato rosanero, sembra essere troppo caro per l'ad etneo

Difficoltà per il mercato acquisti del Catania. Contini, che dovrebbe sostituire l’ex capitano rozzazzuro ormai diventato rosanero, sembra essere troppo caro per l'ad etneo. Pietro Lo Monaco ritiene che la cifra chiesta dal Saragozza, 1 milione di euro, è eccessiva per un giocatore di 31 anni.

L'agente del difensore, Pino Letterio, dichiara: "posso dire che il Catania ha mostrato interesse verso il giocatore, il problema è appunto che il Saragozza è in una sorta di amministrazione controllata quindi bisognerà vedere come muoversi. Il Catania lo vuole in prestito con diritto di riscatto, mentre i giudici avrebbero preferito una cessione a titolo definitivo perchè loro guardano ai numeri e non al calcio, per questo ci muoveremo con cautela".

Intanto, Lanzafame ritarda il suo arrivo a Torre del Grifo slitta tutto a venerdì. Si aspetta anche di capire se si concretizzerà o meno la cessione di Adrian Ricchiuti al Lanus. Il trequartista interessa molto al club di Nicolas Russo e per Lo Monaco monetizzare con un giocatore di 33 anni sarebbe un successo.

Ci sono poi le insistenti voci che vedrebbero «el Pitu» Barrientos al centro dell’ennesimo caso di mercato. Pare che il San Lorenzo abbia chiesto insistentemente il giocatore. Nonostante Lo Monaco punti molto su di lui e non voglia privarsene, davanti ad un’offerta economicamente valida potrebbe decidere lasciare andare il talento argentino. Intanto l’ex difensore del Catania, Christian Terlizzi, svincolato proprio quest’anno dalla società etnea, ha trovato una nuova squadra e si è accasato in Serie B al Varese.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato: l’affare Contini si allontana sempre più

CataniaToday è in caricamento