La Cantera del Barcellona sbarca a Catania, una settimana di Camp a Torre del Grifo

Torre del Grifo ospiterà, dal 30 agosto al 4 settembre, la tappa degli FCB Escola Camp, rivolta ai ragazzi dai 6 ai 16 anni. "Porteremo la nostra metodologia e formazione a Catania" afferma Andrea Cicchetti, amministratore della Macsy, l'azienda riminese che organizza i camp ufficiali del Barcellona

Il 30 agosto sbarca la Cantera del Barcellona a Catania. Torre del Grifo ospiterà infatti il campus di calcio ufficiale del club spagnolo,  l'FCB Escola Camp, rivolto ai ragazzi dai 6 ai 16 anni. “Porteremo la nostra metodologia e formazione a Catania” afferma Andrea Cicchetti, amministratore della Macsy, l’azienda riminese che organizza i camp ufficiali del Barcellona. Il tour in Italia è composto da 9 tappe e Torre del Grifo sarà quella conclusiva e si svolgerà dal 30 agosto al 4 settembre 2015.

Saranno circa 15 gli allenatori, provenienti dalla Cantera blaugrana, impegnati a Torre del Grifo. I bambini verranno seguiti passo-passo dai tecnici che vivono da sempre l’ambiente di una delle società più blasonate del mondo. “Le iscrizioni hanno una soglia massima, una volta raggiunta non sarà poi più possibile accettare ulteriori domande – spiega Cicchetti- questo perché la nostra filosofia è quella di dare la possibilità ai nostri tecnici di poter seguire nel dettaglio ogni singolo bambino, puntando sulla qualità e non sulla quantità del lavoro. Invito quindi tutti gli interessati ad affrettarsi con le iscrizioni".

Le iscrizioni possono inoltre essere effettuate al sito www.fcbcampitalia.com: tutta la procedura, compreso il pagamento, verrà interamente effettuata online. Cosa prevedono i Camp? Prima di tutto gli allenamenti, che si avvicinano a veri e propri ritiri. “Previste 6 ore al giorno di allenamento – aggiunge Cicchetti”. I Camp avranno poi come obiettivi non solo la formazione tecnico-tattica dei bambini, ma particolare attenzione verrà rivolta anche all’aspetto educativo. “Gli iscritti faranno un corso di lingua spagnola e potranno seguire seminari sulla corretta alimentazione”.

PREMI FINALI. Lo stadio che affianca il Camp Nou ospiterà alcuni tra i ragazzi iscritti al camp, per allenarsi una settimana con i pari categoria del settore giovanile FC Barcellona. Altra chance prevista sarà quella di entrare a far parte del team Italia, che nel 2016 parteciperà a Barcellona al Torneo internazionale delle FC Escola di tutto il mondo.

Orazio Russo, presente alla conferenza stampa di presentazione a Torre del Grifo, spiega, facendo gli onori di casa l’importanza dell’iniziativa: “Torre del Grifo, posto tra i migliori in Europa, può essere il punto di partenza per una collaborazione che può dare un contributo in più di esperienza”. Altra figura di spicco nell'ambiente rossazzurro, Gionatha Spinesi, presente anche lui alla presentazione, tesse le lodi per un appuntamento che definisce di grande importanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento