Campionati regionali, Cus Catania: Miriana Tona campionessa assoluta nel tennis

Conquistati anche 8 ori nel canottaggio, risultati anche nel pattinaggio e nella ginnastica

Fine settimana all'insegna di titoli regionali. Il Cus Catania, nel tennis, per esempio, ha visto protagonista Miriana Tona, dopo essere stata fra le protagoniste della squadra che ha sfiorato la promozione in A2, la quale si è confermata anche ai regionali laureandosi campionessa assoluta. In finale, Miriana Tona ha superato la palermitana (in forza al Ct Vela Messina) Giulia Tedesco con il punteggio di 2-6 6-3 6-1. “E’ stato un risultato – ha detto Fabio Rizzo, direttore della scuola tennis del Cus Catania – che ha confermato quanto di buono fatto in questa difficilissima stagione da Miriana e in generale dalla sezione tennis del Cus”.

Dal tennis al canottaggio che è stato premiato da una pioggia di medaglie: 8 ori per la squadra cusina ai regionali che si sono tenuti nella acque del lago Poma a Partinico (Palermo). Elena Malagugini, nel “miniskiff under 12” ha battuto anche le avversarie più grandi (under 13). Gloria Conti, nel “miniskiff under 14”, con Sinthià Hossain, ottima terza. Miriam Portoghese, nel “miniskiff under 15”, con Marialucia Mangiameli seconda. Vincitori nel “doppio ragazzi” Antonio Calvo e Umberto Sichili, che si sono ripetuti poi con Vito Rosalia e Guglielmo Conti nel quattro di coppia. Nel “doppio junior” si sono imposti Guglielmo Conti e Alessandro Fichera, nel “due senza junior”, oro per Alessandro Fichera e Nicolò Impallomeni. Infine, nel “quattro di coppia master Davide Truglio e Stefano Conti (papà di Guglielmo) hanno vinto insieme a Galante e Martines del Telimar. Ottimi argenti, oltre per la già citata Marialucia Mangiameli, per Luna Feola (singolo senior f), Francesco Zingali (singolo ragazzi), Davide Truglio e Stefano Conti (doppio master), Simone Andreani (Miniskiff under 12).

Bronzi invece per Karim Polash (miniskiff under 14), Tommaso Carrubba e Francesco Barbagallo (doppio), Luna Feola e Rosanna Parisi (doppio sen), Francesco La Bella e Lanfranco Marrazzo (doppio under15), Nicolò Impallomeni (singolo ragazzi). I risultati raggiunti in questa stagione mettono finora il Cus Catania all’undicesimo posto assoluto nella classifica agonistica nazionale (senior e under). “Risultati che testimoniano il grande lavoro fatto – spiega l’allenatore Diego D’Arrigo -. Il settore giovanile è un fiore all’occhiello. Ringrazio Walter e Lorenzo D’Arrigo per il supporto costante e soprattutto il presidente Mazzone che ci sta mettendo in grado di poter esprimere il nostro valore”.

Risultati anche nel pattinaggio, dove c’è un altro campione regionale. Alessandro Zappalà, bravissimo ad imporsi nella categoria divisione nazionale a. Ottima seconda Sofia d'Arrigo nella categoria allievi regionale a. Terza Arianna Ticli negli esordienti regionali b. I campionati si sono svolti al Pala Merlino di Messina. Anche in questo caso, ottimo lavoro delle allenatrici, Antonella & Antonella Gioco, cugine e ottime insegnanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così come merita una menzione l’impegno della sezione ginnastica con le due allenatrici Valentina Distefano e Rossella Longo che hanno preparato al meglio altre due protagoniste del week end cusino. Sono Sophia Scilletta, terza al campionato regionale individuale silver LC, e Paola Napoli, seconda nel campionato individuale silver LA, nelle gare che si sono disputate al Palacannizzaro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento