Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Casertana-Catania, probabili formazioni: Pinto out, Rosaia a disposizione

"Squadra che ha molte più certezze, ha recuperato anche se non al 100% giocatori in rosa che possono essere sfruttati anche durante la partita, se non ci saranno intoppi credo questo gennaio ci favorisca, non essendoci partite infrasettimanali" dichiara Raffaele in vista del match

Il Catania si appresta a tornare in campo per la prima sfida del 2021. Un mese particolare quello di gennaio contrassegnato dalla trattativa che dovrebbe portare all'avvento della nuova proprietà targata Tacopina in casa rossazzurra. Dall'infermeria arrivano ancora notizie di indisponibili. Tra gli assenti infatti figura Pinto che salterà la sfida di domenica contro la Casertana e dovrà sottoporsi a terapie fino a fine mese. Chi rientra invece tra i convocati è Rosaia, assente l'ultima volta per infortunio. 

Raffaele parla prima del match contro la Casertana, il primo del nuovo anno: "Dopo la sosta sono sempre parrtite un poì particolari. Io credo che la squadra abbia lavorato bene e con la giusta e solita concentrazione per questa partita. Un campo ostico quello di Caserta per tradizione e dove non si è mai vinto. Una squadra intraprendente dalla cintola in su e un centrocampo di qualità. Credo sia una squadra da non sottovalutare o guardare la classifica. Credo che questa squadra abbia bisogno dal mercato da supporto a quello che già ha dato questo gruppo, mettiamo per ora da parte  il mercato e pensiamo la partita e vediamo poi da lunedì la situazione in evolversi"

"Squadra che ha molte più certezze, ha recuperato anche se non al 100% giocatori in rosa che possono essere sfruttati anche durante la partita, se non ci saranno intoppi credo questo gennaio ci favorisce, non essendoci partite infrasettimanale, quindi avremo giocatori ad un livello ottimale anche dal punto di vista fisico"

"Claiton si è aggregato da due giorni con al squadra, adesso ha bisogno di riprendere una condizione di un certo livello, credo che la prossima settimana ancora qualcosa da rifinire per tornare al meglio poi con il gruppo. Tra Sarao, Reginaldo e Pecorino con le partite e i 5 cambi nessuno parte avvantaggiato in attacco, a volte la condizione, a volte la lettura tattica delle pertite, importante averli tutti, poi durante la partita decideremo come sfruttare le armi a disposizione"

PROBABILE FORMAZIONE CASERTANA-CATANIA

Catania 3-4-3: Confente, Tonucci, Silvestri, Noce, Zanchi, Welbeck, Rosaia, Calapai, Biondi, Sarao, Piccolo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana-Catania, probabili formazioni: Pinto out, Rosaia a disposizione

CataniaToday è in caricamento