Catania-Roma | Match sospeso sull'1-1 per campo impraticabile

Dopo un bel primo tempo giocato sotto una pioggia battente, il campo nella ripresa diventa una risaia e la gara viene sospesa al 65' sull'1-1 da Tagliavento. Il recupero dei 25 minuti rimanenti sarà l'8 o il 15 febbraio

Dopo un bel primo tempo giocato sotto una pioggia battente, Catania e Roma si devono arrendere alle avversità metereologiche: l'anticipo della 18ma giornata di serie A, infatti, viene sospeso a metà del secondo tempo per impraticabilità del campo. I primi quarantacinque minuti, giocati su un rettangolo di gioco in condizioni quasi perfette, avevano fatto registrare le reti di Legrottaglie e De Rossi che avevano fissato il punteggio sull'1-1, parziale dal quale riprenderà il match l'8 febbraio(in caso di mancato passaggio del turno di coppa Italia da parte della Roma) oppure il 15 febbraio(in caso di superamento del turno da parte dei giallorossi).

IL MATCH - La Roma parte a razzo e dopo quaranta secondi va già al tiro con Lamela la cui conclusione dopo il rifornimento di Rosi da destra è debole e facilmente controllato da Campagnolo. Al 7' Taddei e Juan la combinano grossa regalando palla ad Almiron sulla sinistra; l'argentino si invola ma al momento di servire al centro il solitario Bergessio colpisce debolmente consentendo il recupero di De Rossi che chiude in corner. Al 23'occasione colossale per Bergessio: veloce ripartenza orchestrata da Barrientos che serve sulla corsa Gomez il quale offre un assist d'oro all'ex attaccante del Saint Etienne. Il 'puntero' argentino di piatto destro supera Stekelenburg ma trova il salvataggio sulla linea di porta di Kjaer. Un minuto dopo, però, i rossoazzurri sbloccano la gara: calcio di punizione di Lodi da destra e stacco imperioso di Legrottaglie che di testa trafigge imparabilmente il portiere giallorosso. Il vantaggio catanese, però, dura solo 240 secondi: corner di Totti e altro imponente stacco aereo, questa volta di De Rossi, che riequlibria il match. Al 41'altra enorme palla gol per i rossoazzurri: ripartenza letale di Gomez che serve benissimo Barrientos. L'argentino si trova a tu per tu con Stekelenburg ma, anzichè tirare, cerca l'assist verso Bergessio sbagliando la misura del passaggio. Due minuti dopo altra occasionissima: Bergessio(in posizione dubbia) si ritrova davanti a Stekelenburg dopo un prezioso rifornimento di Barrientos. L'attaccante argentino calcia a botta sicura trovando la fondamentale opposizione in scivolata ancora di Kjaer che devia in corner. Le occasioni per il Catania fioccano e al 45' è Gomez a sfiorare il 2-1: sponda aerea di Bergessio per il 'Papu' che fa fuori Rosi con un dribbling secco e lascia partire un sinistro sul secondo palo che termina al lato di pochissimo. Un bellissimo primo tempo finisce cosi con il punteggio di 1-1.

Dopo un primo tempo giocato sotto una pioggia battente, la ripresa comincia con un diluvio in corso e il campo diventa un pantano. Tagliavento decide che giocare è possibile e la partita diventa bruttissima: giocare palla a terra diventa utopia e il primo tiro a rete arriva al 52' quando è Alvarez a provarci dai 30 metri con il pallone che sorvola di poco la traversa della porta giallorossa. Al 61' il Catania riesce a costruire un'altra palla gol: sugli sviluppi di un calcio piazzato, Bergessio viene pescato in area di rigore ma la sua conclusione mancina è troppo centrale e Stekelenburg blocca. Dopo aver chiesto i pareri dei due capitani, Tagliavento si mette in proprio e decide, giustamente, di sospendere il match quando il cronometro segna il minuto 65. Catania e Roma, quindi, si ritroveranno nuovamente di fronte l'8 o il 15 febbraio per giocare i venticinque minuti più recupero restanti.

TABELLINO

CATANIA(4-3-3) - Campagnolo; Potenza, Legrottaglie, Spolli, Alvarez; Almiron, Lodi, Izco; Barrientos, Bergessio, Gomez. A disposizione: Kosicky, Bellusci, Llama, Ricchiuti, Delvecchio, Catellani, Bergessio. Allenatore: Vincenzo Montella

ROMA(4-3-3); Stekelenburg; Taddei, Juan, Kjaer, Rosi; De Rossi(55'Gago). Simplicio, Pjanic; Lamela, Totti(58'Borini), Bojan. A disposizione: Lobont, Josè Angel, Heinze, Perrotta, Caprari. Allenatore: Luis Enrique

Arbitro: Tagliavento di Terni

Marcatori: 24'Legrottaglie(C), 28'De Rossi(R)

Espulsi: Nessuno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: Simplicio(R), Spolli(C), Potenza(C), Almiron(C)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento