Catania-Atalanta, probabili formazioni: novità nel reparto arretrato

Peruzzi squalificato, assenti invece Rolin e Spolli. Legrottaglie sembra aver recuperato, in caso contrario possibile un debutto tra le fila dei giovani. Fedato cerca gloria, Lodi invece potrebbe tornare a guidare il centrocampo. Il giovane catanese Simone Caruso pronto a subentrare

Atto finale della stagione. Con la mente proiettata al futuro, tra tanti dubbi, dilemmi e voci di mercato, i rossoazzurri dovranno onorare l'ultima gara di campionato. Pellegrino, che ben a figurato nel finale di stagione, si giocherà le ultime carte nella sfida finale contro l'Atalanta. Spazio ai giovani? Un'ipotesi che stuzzica il tecnico e che addirittura potrebbe manifestarsi a inizio gara o, più probabile, a partita in corso. Sarà invece l'addio per coloro che sono in scadenza di contratto. Izco, Spolli, Barrientos, Plasil, Alvarez, Keko, Almiron, Peruzzi, Leto, Monzon, Biraghi, Bellusci i nomi che non dovrebbero più vestire la maglia rossoazzurra il prossimo anno.

Contro i bergamaschi resta comunque una giornata di calcio da vivere, uno sport che anche senza motivazioni vere riesce a regalare spesso emozioni uniche. Le stesse che proveranno a vivere coloro che debutteranno dal settore giovanile per la prima volta al "Massimino". Magari chissà, in ottica futura.

QUI CATANIA. Peruzzi squalificato, Rolin e Spolli out. A guidare la difesa sarà quindi Gyomber. Legrottaglie al suo fianco? Sarà la rifinitura a stabilirlo. In mezzo al campo probabile l'ultima da titolare per Lodi, Barrientos invece non sarà della partita. Chance per Fedato dall'inizio? Ipotesi da non escludere.

QUI ATALANTA. Spazio per Sportiello tra i pali. Bonaventura Denis e Moralez a formare l'attacco, con le carta De Luca e Bentancourt a partita in corso.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA-ATALANTA

Catania (4-3-3): Frison; Bellusci, Legrottaglie, Gyomber, Monzon; Izco, Rinaudo, Lodi (Castro); Leto, Bergessio, Castro (Fedato)

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Nica, Benalouane, Bellini, Brivio; Raimondi, Cigarini, Baselli, Bonaventura; De Luca; Denis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Il ministro Speranza firma nuova ordinanza: Sicilia ancora "arancione" fino al 3 dicembre

Torna su
CataniaToday è in caricamento