Sport

Calcio Catania e i conti in rosso, Di Natale: "Accettata sfida forte, non molliamo"

"Preferisco evitare di parlare di strategie e tecnicismi per non creare ulteriori tensioni. Quella che ho accettato è una sfida forte, l’ho detto il primo giorno"

Il bilancio del Calcio Catania presentato al 30 giugno 2019 parla di un passivo di 7,5 milioni, una perdità d'esercizio che supera quella dell'anno precedente, attestata a 6 milioni. Il momento in casa rossazzurra non è semplice dal punto di vista economico e i dati ufficiali pubblicati sul registro delle imprese rendono tangibile il momento legato all'extracampo. Il nuovo amministratore delegato del Catania, Giuseppe Di Natale, ha fatto il punto della situazione a La Sicilia. 

"In ambito societario ci sono modalità che possono attivarsi - ha dichiarato Di Natale - In questo momento qualsiasi parola letta in modo asettica viene interpretata e strumentalizzata. Preferisco evitare di parlare di strategie e tecnicismi per non creare ulteriori tensioni. Quella che ho accettato è una sfida forte, l’ho detto il primo giorno. Tutti stiamo facendo in modo di creare attività per portare benefici al club"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Catania e i conti in rosso, Di Natale: "Accettata sfida forte, non molliamo"

CataniaToday è in caricamento