Catania capitale del beach soccer per 4 giorni con la Final Eight serie A – Enel

Per quattro giorni, dal 31 Luglio al 3 Agosto, Catania sarà al centro del beach soccer nazionale con la finale di Supercoppa di Lega tra i campioni d’Italia di Milano e i vincitori della coccarda tricolore 2013 Happy Car Sambenedettese e la finalissima che assegnerà lo scudetto

“Non può essere che un connubio naturale e di successo quello fra Catania e il beach soccer, fra la sabbia dorata della Plaja e uno sport molto amato e seguito nella nostra città che conta ben tre squadre che militano in serie A”. Lo ha detto l’assessore allo Sport Valentina Scialfa presentando oggi nella sala Giunta di Palazzo degli Elefanti la Final Eight della serie A – Enel.

Per quattro giorni, dal 31 Luglio al 3 Agosto, Catania sarà al centro del beach soccer nazionale con la finale di Supercoppa di Lega tra i campioni d’Italia di Milano e i vincitori della coccarda tricolore 2013 Happy Car Sambenedettese e la finalissima che assegnerà lo scudetto.

“Sport e Turismo sono fra gli interessi primari dell’Amministrazione comunale – ha continuato l’assessore Scialfa – dopo aver abbattuto i costi degli impianti sportivi catanesi la nostra intenzione è  quella di dare vita a un piano dello sport nel distretto di Sud-Est”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli incontri si svolgeranno nella Domusbet Arena Beach Stadium nel Lido Azzuro della Plaja di Catania e vedranno impegnate per lo scudetto le squadre catanesi della “Catania Beach Soccer” e la “Canalicchio Catania”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento